Grafikontrol, a drupa grande interesse da Stati Uniti e Medio Oriente

La partecipazione di Grafikontrol a drupa si è dimostrata essere una delle più soddisfacenti, rispetto a edizioni precedenti, con centinaia di visitatori da tutto il mondo. Grafikontrol ha presentato una gamma completa di soluzioni di controllo attorno alla piattaforma TQC-360°, per l’ispezione continua e completa di tutto il processo di stampa e post-stampa, soluzioni che sono state adottate da importanti produttori dell’industria come UTECO, Lombardi Converting e Amut Dolci Bielloni, che hanno scelto di installarle sulle proprie macchine in dimostrazione in drupa.

Questo innovativo sistema di tracciatura dei difetti, per il quale è stata presentata una domanda di brevetto, permette di tracciare in modo molto accurato la posizione dei difetti rilevati dai sistemi d’ispezione 100% in fase di stampa e laminazione; le informazioni vengono poi trasmesse al reparto di taglio per la rimozione dei difetti mediante stop automatico delle macchine. Era l’anello mancante nel processo di qualità totale”, commenta così Paolo De Grandis, direttore vendite e socio in Grafikontrol, la nuova filosofia adottata dall’azienda con i nuovi sistemi della famiglia TQC-360°, “è una soluzione unica sul mercato e rappresenta un aiuto indispensabile, che non può mancare in ogni sala stampa che si reputi efficiente.

Particolare interesse si è concentrato sui sistemi MATRIX, LYNEX, CHROMALAB e PROCHECK per applicazioni dedicate al settore dell’imballaggio. Le dimostrazioni in fiera avvenivano su un simulatore di stampa che consentiva di dimostrare in modo efficace come lavorano i sistemi TQC-360 integrati tra di loro.

MATRIX è l’elemento di base della linea di sistemi TQC-360° e la sua funzione principale è quella di fornire una visione perfetta della banda di stampa. Con la sua telecamera da 6 Megapixel e il sistema di illuminazione a LED bianchi di ultimissima generazione esegue l’ispezione statistica a campione dell’intero formato di stampa. L’interfaccia multi-touch permette di gestire facilmente molteplici funzioni, tra cui l’ispezione dei difetti mediante comparazione continua dell’immagine “live” con la sua corrispondente memorizzata a inizio lavoro, la verifica dei codici a barre e il monitoraggio delle variazioni di colore. MATRIX è indicato per le applicazioni a foglio, come cartoncino, cartone ondulato e metallo.

Con LYNEX l’ispezione riguarda il 100% del nastro stampato, dando una garanzia completa di controllo. Nella stampa di imballaggi da rotolo a rotolo la richiesta di prodotti senza difetti e le stringenti regolamentazioni obbligano gli stampatori ad attrezzare le proprie macchine da stampa con sistemi che possano garantire il controllo totale della qualità ed evitare situazioni imbarazzanti con i clienti che possono portare a costose ristampe. LYNEX garantisce l’ispezione continua dell’intera banda di stampa, consentendo il rilevamento automatico di tutti i difetti di stampa o comunque presenti sul supporto e una valutazione in tempo reale della produzione. LYNEX è indicato per etichette e imballaggi.

Il maggior numero di visitatori proveniva dai mercati degli Stati Uniti e del Medio Oriente, ciò significa che gli investimenti di Grafikontrol dedicati all’ampliamento della rete commerciale hanno dato i loro frutti”, aggiunge Paolo De Grandis. “Da questi mercati sono anche arrivati importanti ordini, alcuni veramente inaspettati. Non sono mancati anche gli ordini dei clienti europei, tra cui aziende francesi, spagnole, inglesi e del Benelux. Dall’Italia molti contatti, con richieste di ulteriori approfondimenti e offerte. Sono migliaia i sistemi di controllo Grafikontrol installati in tutto il mondo e con le vendite effettuate in drupa raggiungeremo un risultato annuale che supererà sicuramente le aspettative.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency