Heidelberg e Fujifilm lanciano Primefire 106

Poco più di due anni fa, sul finire del 2013, Heidelberg e Fujifilm siglarono una partnership che aveva come obbiettivo quello di realizzare una stampante inkjet digitale in formato B1. Oggi quella partnership presenta il suo frutto con Primefire 106, il sistema formato 70×100 che sarà uno dei fulcri dello stand Heidelberg a drupa.

"A tempo di record, Fujifilm e Heidelberg hanno sviluppato congiuntamente la prima stampante inkjet digitale in formato B1 per stampa industriale al mondo", ha affermato Gerold Linzbach, CEO di Heidelberg. "La nostra partnership si basava su una valutazione congiunta della tecnologia inkjet di Fujifilm e, dopo due anni di co-sviluppo, riamniamo convinti che Fujifilm sia il miglior partner che potevamo avere. Grazie alla nostra stretta collaborazione, potremo presentare il nuovo sistema di stampa digitale nel nostro stand a drupa, completamente integrato nelle nostre dimostrazioni Smart Print Shop."

"Grazie alla partnership strategica con Heidelberg siamo certi di poter soddisfare le crescenti esigenze del mercato del packaging industriale", ha detto Shigetaka Komori, Presidente e Amministratore Delegato di Fujifilm. "Con questo sistema B1, Fujifilm amplia il range della propria tecnologia inkjet, già dimostrata nel formato B2 dalla serie  Jet Press 720. Continueremo a innovare e fornire valore per il settore della stampa digitale, espandendo le nostre tecnologie inkjet che sono alla base di Primefire 106."

Primefire 106 è il risultato dell'esperienza e dell'abilità di Heidelberg nella realizzazione di sistemi da stampa allo stato dell arte, unita alla conoscenza dell'inkjet di Fujifilm, in questo caso rappresentata dalle teste di stampa Samba, che utilizzano inchiostri a pigmento a base acqua con tecnologia Rapic per rispondere ai requisiti della stampa di packaging alimentare, stampando a 7 colori (quadricromia più arancione, verde e viola). Progettata per il mercato del packaging, consente di ampliare la gamma delle applicazioni e di eseguire lavori ad alto tasso di personalizzazione e con dati variabili, sfruttando il software Prinect Digital Front End per ottimizzare flussi di lavoro e qualità.

La fase di beta test si aprirà dopo drupa, con la commercializzazione prevista per la seconda metà del 2017.

Un Commento

  1. Buongiorno,
    sappiamo orientativamente il prezzo su cui si aggira questo “mostro” di tecnologia della stampa? E fino a che grammatura di carta sarà possibile stampare?

Comments are now closed for this article.

Design and customization: Strelnik | Web Agency