A giugno la prima stampante 3D targata HP

La società di Palo Alto è pronta a far debuttare a giugno 2014 il suo primo modello per la stampa tridimensionale. Con due obiettivi: migliorare velocità e qualità del processo. Con queste parole Meg Whitman, Ceo di HP (sotto nella foto), ha comunicato che la compagnia farà un grande annuncio tecnologico nel mese di giugno.

Nascerà così la prima stampante 3D per il mercato «consumer». Un passo che arriva, secondo HP, alla fine di una ricerca che aveva come scopo quello di risolvere una serie di problemi tecnici che finora hanno impedito l’adozione di massa di questa tecnologia di stampa.

«Il mercato maggiore – ha affermato Whitman – sarà quello delle imprese» che grazie alla stampa 3D potranno realizzare componenti e prototipi in modi che prima non erano possibili.

meg-whitman-hp-ceo-stampa-3d-giugnoEntrare nel segmento del “3D printing” rappresenta forse l’obiettivo più ambizioso fra quelli affrontati dalla società in questi anni. I vertici della casa sono comunque certi di avere tutte le carte in regola per poter sfondare anche nella terza dimensione, sicuri di aver risolto due dei maggiori problemi che attualmente accomunano la maggior parte delle stampanti 3d sul mercato: lentezza e bassa qualità.

Secondo stime HP le vendite globali relative al mercato della stampa 3D (compresi software e servizi) dai 2,2 miliardi di dollari del 2012 sfonderà quota 11 miliardi nel 2021.

Se ne parlerà anche a Berlino

HP e 3D printing saranno anche al centro del World Mail & Express, l’Europe Conference and Exhibition che si terrà a Berlino dal 17 al 19 giugno.

Durante la tre giorni (più precisamente mercoledì 18 giugno) Pat Mc Grew, Ink Jet Evangelist di HP terrà un intervento sulle implicazioni per l’indutsria della stampa 3D.

Mc Grew interverrà all’interno delle “Challenges” moderate da Charles Prescott di “The Prescott Report”, dove, oltre  a esplorare il perché di tanto clamore attorno alla stampa 3D, si confronteranno società di consulenza globale profondamente coinvolte nel settore mail.

Nel 2014 un altro annuncio favorisce l’adozione della stampa 3D anche fra le mura di casa: Photoshop di Adobe, programma usato da professionisti dell’immagine ma anche da utenti meno esperti, aggiungerà il supporto alla stampa tridimensionale.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency