Fujifilm a Viscom all’insegna del consolidamento

Forte di un portfolio di tecnologie wide format sempre più articolato e in grado di soddisfare disparate esigenze produttive e differenti modelli di business, Fujifilm coglie l’opportunità offerta dalla manifestazione milanese per consolidare ulteriormente il suo posizionamento nel mondo della comunicazione a 360°.

I prodotti di punta
La gamma di punta allo stand milanese è stata quella delle stampanti Acuity. In particolare la stampante ibrida Acuity LED1600 dotata di otto colori e comprendente il bianco per la produzione su supporti colorati e la vernice trasparente applicabile in modo selettivo. In questo modo è possibile nobilitare gli stampati, riprodurre un esteso gamut cromatico e realizzare stampe dalla finitura superiore.
Fujifilm conferma a Viscom Italia 2013 l’intento di promuovere la tecnologia inkjet al di fuori dei confini dell’industria della stampa. Inoltre, sensibile alle istanze di un mercato che viaggia sempre più veloce e richiede prodotti di qualità in poco tempo, Fujifilm ha illustrato a Viscom Italia le caratteristiche di  XMF PrintCentre V3.

Il servizio web to print di Fujifilm permette di creare siti web dedicati alla vendita di stampe online e gestirne efficacemente l’intero processo, dall’acquisto all’invio dei PDF pronti per la stampa ai più comuni workflow.

La partecipazione a Viscom
La partecipazione a Viscom Italia 2013 sintetizza la visione di Fujifilm Italia e i suoi obiettivi di business”, ha spiegato Elio Ramponi, Graphic Systems Business Domain Manager di Fujifilm Italia. “Accanto allo sviluppo di sistemi inkjet avanzati, siamo impegnati a soddisfare la domanda di prodotti stampati accessibili on-line e immediatamente fruibili. Al tempo stesso, riteniamo che sia importante accrescere la consapevolezza circa le opportunità offerte dalla comunicazione visiva presso un pubblico sempre più variegato ed eterogeneo.

Sulla manifestazione – ha proseguito Ramponi – posso dire che quest’anno, nonostante lo spazio si sia ridotto del 50%, ho visto visitatori più interessati e maggiore movimento. Vedremo se queste sensazioni si concretizzeranno nel breve periodo.

La strategia
Strategicamente – prosegue Ramponi – Fujifilm intende avere un ruolo di primo piano in diversi settori della stampa: grande formato e settore cartotecnico, ma anche packaging ed etichette, un mercato molto dinamico in questo momento.

Il mercato
Infine due parole sulla situazione del mercato: “A livello di mercato noto che c’è ancora parecchia sofferenza nel settore. Molti stampatori, anche quelli che vorrebbero investire in nuove macchine, si ritrovano oggi ad avere difficoltà di accesso al credito e faticano a trovare nuovi sbocchi sul mercato”.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency