Konica Minolta Pubblica il CSR Report 2013

Konica Minolta ha pubblicato il proprio rapporto CSR 2013 per informare tutte le parti interessate in merito alle iniziative di responsabilità sociale del Gruppo. Il CSR Report 2013 evidenzia tutte le attività di Konica Minolta che hanno apportato significativi vantaggi per l’ambiente, come la riduzione del 50% delle emissioni di CO2 nel ciclo di vita del prodotto registrata nell’anno fiscale 2012 rispetto al 2005.

Il CSR Report 2013 fornisce informazioni dettagliate e trasparenti in diversi ambiti, per esempio il calcolo di tutte le emissioni di anidride carbonica prodotte durante qualsiasi operazione gestita da Konica Minolta. Sulla base degli standard internazionali, ampiamente condivisi a livello mondiale e previsti dal Protocollo GHG, le emissioni di CO2 in tutta la catena di approvvigionamento nell’anno fiscale 2012 sono state di circa 1.507.000 tonnellate. Tra queste, le emissioni provenienti dalle molteplici attività del Gruppo (Ambito di applicazione 1) sommate alle emissioni indirette causate dal consumo di energia elettrica e termica acquistata (Ambito di Applicazione 2) sono state pari a circa 453.000 tonnellate, ovvero solo il 30% circa del totale delle emissioni. Il restante 70% ammonta a circa 1.055.000 tonnellate ed è dovuto a tutte le altre emissioni indirette (Ambito di Applicazione 3) connesse con le attività del Gruppo attraverso la catena di approvvigionamento, come la produzione di beni acquistati e l’utilizzo di prodotti venduti.

Konica Minolta sta registrando anche importanti progressi nel ridurre l’impatto ambientale durante tutto il ciclo di vita del prodotto. Diversi programmi sono stati messi in atto in tutto il mondo per soddisfare gli obiettivi di eco-compatibilità, elaborati sulla base della visione ambientale a lungo termine di Konica Minolta (Eco Vision) da realizzare entro il 2050 e del piano di sostenibilità a medio termine, che stabilisce i principali obiettivi da attuare per il 2015. Insieme alla relazione circa l’avanzamento del piano ambientale a medio termine, il Report CSR evidenzia in particolar modo lo sviluppo di tre attività verdi che supportano il piano: Green Products Certification System, Green Factory Certification System e Green Marketing Activities.

Il Report CSR 2013 non solo offre un quadro chiaro e preciso della situazione aziendale complessiva in termini di progetti sostenibili e di eco-compatibilità, ma cita anche esempi concreti e dettagliati di prodotti estremamente innovativi, come la serie bizhub C554e che utilizza materiali riciclati costituenti quasi il 40 % del corpo esterno. Uno dei 2 materiali, PC / PET riciclato, è stato originariamente sviluppato per le borracce di plastica come materiale iniettabile a stampo e avente la forza e le proprietà ignifughe necessarie per soddisfare gli standard di sicurezza richiesti.

Il Rapporto include inoltre un progetto internazionale per Konica Minolta OPS Optimized Print Services (servizi di stampa ottimizzata). Essi combinano consulenza, implementazione hardware / software e gestione del flusso di lavoro documentale per rispondere alle attuali esigenze di business. OPS sfrutta i cambiamenti in atto per portare l’innovazione negli uffici, semplificando l’infrastruttura di stampa, riducendo i costi di esercizio, tutelando l’impatto ambientale e migliorando la sicurezza dei dati aziendali. I servizi OPS sono la soluzione ottimale per tutte le grandi imprese che gestiscono attività globali.

Una revisione indipendente della presente relazione è stata effettuata da KPMG AZSA Sustainability Co. Ltd, considerando le emissioni di CO2 in tutte le fasi di approvvigionamento, produzione, ricerca e sviluppo, distribuzione, vendita, servizio e utilizzo del prodotto, così come sono stati valutati l’uso di energia, i rifiuti scaricati esternamente, le emissioni in atmosfera di composti organici volatili e il consumo idrico.

Konica Minolta CSR Report 2013

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency