Rilecart amplia il proprio portafoglio con il lancio della WB-450

Rilecart, azienda nata nel 1960 con un core business incentrato sulla produzione di spirali per la rilegatura meccanica e successivamente espansasi alla produzione dei sistemi, ha scelto Grafitalia 2013 per mettere in mostra la sua ultima novità, il sistema di rilegatura semiautomatico WB-450. Questa macchina è stata progettata espressamente per offrire ai centri stampa e alle piccole legatorie un sistema completo e versatile con un investimento economicamente conveniente.

Rilecart WB-450

L’utilizzo del sistema è semplice e richiede solo pochi passaggi: tramite il pratico schermo touch l’operatore imposta la capacità desiderata e il numero di anelli; la macchina srotola automaticamente la bobina, contando e tagliando le spirali prima di portare lo spezzone nell’area di rilegatura, dove l’operatore deve semplicemente inserire il blocco di fogli preforati nella spirale aperta. A questo punto la pressione del pedale invia il prodotto alla pressa di chiusura, regolabile per tutti i diametri e dotata di opzione gancio per calendari. La dimensione massima di rilegatura è di 420 mm con gancio, 450 mm senza gancio, con una velocità di 800 cicli/ora.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency