Book on Demand, Smyth presenta il sistema Digital-88

Smyth ha scelto il palcoscenico di Grafitalia 2013 per presentare la sua ultima novità, il sistema Digital-88 per la stampa digitale e il book on demand. La Smyth Digital-88 combina le operazioni di piegatura, accumulo, raccolta e cucitura a filo refe in un’unica soluzione totalmente automatizzata, la cui principale caratteristica è la sua versatilità: oltre alla possibilità di eseguire le 4 operazioni in linea, la cucitrice può essere utilizzata anche come macchina tradizionale fuori linea, ad alimentazione semi-automatica Frontale e Laterale, permettendo di poter lavorare anche le segnature di grande formato (fino ad un massimo di 520 x 550 mm) tipiche della produzione di libri d’arte, fotoalbum, registri e pubblicazioni di pregio.

Smyth Digital-88 a Grafitalia

Il sistema è costituito dal modulo P/PA, una stazione automatica di piega ed accumulo, collegato in linea alla nuova cucitrice a filo refe F3088, il cui completo processo produttivo è gestito da da un solo operatore. Frutto di una progettazione completamente nuova sia a livello concettuale che meccanico, la nuova cucitrice a filo refe F3088 è di estrema facilità di utilizzo, veloce nel cambio formato ed economica: condizioni essenziali per soddisfare le esigenze del settore digitale.
Il modulo P/PA è costituito da una stazione di carica auto/manuale dei fogli stesi e da un coltello incrociato per la piega dei fogli precedentemente sovrapposti nella stazione di accumulo. Il modulo P/PA è collegabile anche ad altre cucitrici semi-automatiche Smyth o può essere utilizzato in modo indipendente per la preparazione di segnature fuori linea.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency