Ricoh Italia e Macchingraf, un anno di successi

Sono passati 12 mesi dall’avvio della partnership di commercializzazione dei prodotti Ricoh Production Printing da parte di Macchingraf. È tempo di fare i primi bilanci, che parlando di 15 Heidelberg Linoprint Pro C751 installate sul territorio italiano presso clienti Graphic Arts.

Abbiamo registrato da subito un forte interesse da parte del mercato verso questa soluzione“, dichiara Mauro Luini, Responsabile Stampa Digitale di Macchingraf, “grazie alla sua flessibilità e all’ottimo rapporto qualità-prezzo che la rende ideale anche in fase di start-up. Oltre all’interesse suscitato che comunque ci aspettavamo“, prosegue Luini, “ci ha colpito il volume mensile medio di lavori prodotti, sicuramente al di sopra delle nostre aspettative e anche di quelle dei clienti.” Elemento distintivo dell’offerta, gli alti livelli di servizio post-vendita gestito da Ricoh Italia che supporta i clienti nella fase di implementazione e di ottimizzazione continua delle prestazioni.

Giorgio Bavuso, direttore Production Printing di Ricoh Italia, commenta: “Ricoh ha raggiunto importanti traguardi nel mercato italiano grazie a un’offerta tecnologica innovativa che assicura ai clienti redditività a lungo termine. L’accordo con Macchingraf ha consolidato ulteriormente il ruolo di Ricoh come player di riferimento nel mercato delle Arti Grafiche, anche grazie alla possibilità di integrare la soluzione Linoprint C751 nel flusso pre-esistente Heidelberg degli stampatori. Questa possibilità consente loro di agire in modo flessibile in funzione delle esigenze dei clienti scegliendo tra tecnologia digitale e offset”.

Tra gli stampatori che hanno  scelto la soluzione Linoprint C751, prodotta da Ricoh e commercializzata da Macchingraf:

Grafiche ATA
Alla base dell’offerta di Grafiche ATA ci sono ottanta anni di esperienza caratterizzati dalla ricerca di equilibrio tra tradizione artigianale e innovazione tecnologica con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale.

Commenta Ernesto Seregni, titolare dell’azienda: “Heidelberg Linoprint Pro C751 ha superato le nostre aspettative in termini di qualità e produttività e ci ha consentito di velocizzare il servizio al cliente. Dopo soli quattro mesi dall’installazione il bilancio è positivo e la stampa digitale sta diventando uno degli elementi importanti della nostra produzione“.

Moglia
Moglia è una tipografia con un’importante tradizione artigianale, ma che guarda al futuro puntando su innovazione e ricerca dell’eccellenza in stretta sinergia con i propri clienti. Il successo raggiunto deriva anche dall’utilizzo delle tecnologie più avanzate in tutte le fasi del processo produttivo, dalla prestampa alla stampa e legatoria.

Commenta Marco Moglia, uno dei titolari dell’azienda: “Anche la scelta della soluzione digitale Heidelberg Linoprint Pro C751 è nata da un’attenta valutazione dei trend tecnologici. L’adozione della soluzione a colori risponde ad esigenze quali l’anticipo della tiratura, la produzione di commesse più piccole, la personalizzazione e la possibilità di stampare su media non supportati dalla tecnologia offset”.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency