La lavorazione dei tessuti tecnici secondo Zund

La versatilità è una dote che i sistemi multifunzione per taglio e fustellatura Zund hanno in quantità. Oltre ad essere robusti e votati alla produttività non stop, sono strumenti modulari che in abbinamento a specifici utensili permettono l’esecuzione delle più disparate operazioni di taglio e finitura, anche quelle più complesse e difficili. Il tutto indipendentemente dalla tipologia di materiale. I plotter Zund sono in grado di effettuare la lavorazione di tantissimi materiali diversi tra cui anche i tessuti tecnici, come il carbonio preimpregnato, e i materiali compositi.

Tessuti tecnici: il carbonio preimpregnato
Il carbonio preimpregnato è un tessuto tecnico che oggi trova applicazione in innumerevoli settori industriali, tra cui l’automotive, l’industria aerospaziale, la nautica e la produzione di componentistica per biciclette.

Gli utensili: Videojet + UCT (Universal Cutting Tool)
Il modulo Videojet con l’utensile di taglio a lama UCT sono la combinazione che Zund consiglia per la lavorazione del carbonio preimpregnato. Un mix che dimostra la versatilità della tecnologia Zund e la sua capacità di aumentare l’efficienza e la redditività del processo produttivo. Videojet e UCT possono essere utilizzati con i plotter della serie Zund G3, disegnata e costruita per tagliare e fresare anche materiali pesanti e molto spessi, come legni e metalli.

Videojet
E’ un utensile di marcatura inkjet che permette di scrivere numeri, codici a barre, QR code e altre tipologie di marcatura. Consiste in una testa di stampa inkjet fissa, a cui Zund ha effettuato un’integrazione che sfrutta la movimentazione sugli assi X e Y. Oggi è utilizzato prevalentemente nel mondo dei compositi per la tracciabilità dei prodotti e dei componenti ai fini di controllo qualità e anticontraffazione. Ma per Videojet esistono virtualmente infiniti ambiti di applicazione: dall’industria alla cartotecnica, dalla grafica al tessile, settori in cui potrebbe risultare vantaggioso tracciare codici commessa o altre informazioni.

UCT
E’ l’utensile di taglio a lama Zund più diffuso e uno dei più potenti e versatili. La precisione nell’esecuzione di ogni operazione è il suo  punto di forza. A questo si aggiunge la capacità di gestire il workflow in modo intelligente, grazie all’abbinamento con specifici software di gestione.

E arriviamo al nesting
I software di nesting, in combinazione con un plotter Zund, permettono di ottimizzare l’utilizzo del materiale, eseguendo una serie di operazioni di calcolo che consentono di sfruttarlo al meglio, ridurre gli scarti e massimizzare la produttività. Accanto al software di gestione proprietario Zund Cut Center, Zund prevede una funzionalità che tiene conto della direzione della fibra, che limita le rotazioni dell’utensile e consente l’ottimizzazione dei risultati. Implementa, inoltre, le più valide funzionalità di nesting, collaborando con Grafitronics e JetCam.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency