La stampa eco-possibile: se ne parla a Bologna il 5 luglio

Federchimica, con la sponsorship di Agfa Graphics, Fujifilm e Kodak, nonché con il sostegno delle associazioni di settore emiliane, promuove un seminario, che si terrà a Bologna il prossimo 5 luglio, presso il museo del patrimonio industriale, Via della Beverara, 123 – Bologna.

La Stampa Eco-possibile: dalla progettazione alla produzione, dalla distribuzione al riciclo, la stampa sostenibile non più comportamento responsabile ma nuovo modello per le arti grafiche: questo il titolo del seminario, che vuole essere un’occasione per conoscere le potenzialità di mercato per chi sceglie il “green printing”. L’obiettivo è di illustrare gli strumenti utili a sviluppare le migliori strategie di sostenibilità ambientale, partendo dalla strada indicata dalla Comunità Europea, passando per la progettazione, i materiali e la certificazione.

Sostenibilità ambientale significa andare oltre la conformità alla legge, adottare un nuovo modello produttivo, crearsi nuove opportunità di crescita. Per conseguire questi obiettivi, le aziende grafiche devono rivedere gli attuali modelli di progettazione, aprire la strada a nuove tecnologie e nuovi materiali. Tutto ciò, naturalmente, deve trovare un fondamento economico che permetta di ridurre i costi, garantendo allo stesso tempo un miglioramento, o comunque un mantenimento, della qualità del prodotto grafico che soddisfi pienamente il cliente

Gli organizzatori e gli sponsor dell’evento confidano in una buona presenza di aziende, malgrado le zone interessate stiano attraversando un periodo veramente difficile. Ma forse proprio per questo possono trovare uno spunto in più per credere nel loro futuro.

 

PROGRAMMA

Giovedì 5 luglio 2012, ore 17

Ore 17,00 – Saluti di benvenuto
Andrea Ponzellini – Presidente Arti grafiche Bologna
Sandra Samoggia – Comitato di Presidenza Unindustria Bologna
Adalberto Monti – Vice Presidente Taga Italia

Ore 17, 15 – Perché questo convegno
Elio Ramponi – Gruppo prodotti sensibili di Federchimica

Ore 17,30 – Ecolabel dell’Unione europea per la carta stampata: criteri di eccellenza ambientale “freschi di stampa”
Gianluca Cesarei – Ispra – settore Ecolabel

Ore 18,00 – Eco-design del prodotto grafico: materiali e processi a basso impatto ambientale
Davide Biancorosso – Studio XILOX

Ore 18,30 – La giungla delle etichette ambientali: come orientarsi
Massimo Ramunni – Assocarta

Ore 19,00 – Dibattito

Ore 19,30 – Chiusura lavori e buffet

 

Il seminario è gratuito. Per informazioni e conferme di partecipazione:
Alessandra De Pascalis
a.depascalis@federchimica.it
Tel. 02 34565.231

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency