Xeikon guida l’innovazione

I visitatori dello stand Xeikon a drupa 2012 potranno fare un viaggio verso l’innovazione e osservare il futuro in una nuova prospettiva. Xeikon presenterà la più recente gamma di innovazioni orientate al cliente, in grado di offrire una perfetta qualità dell’immagine, presentare nuovi livelli di flessibilità e garantire sensibili miglioramenti in termini di produttività. I visitatori avranno l’opportunità di assistere a dimostrazioni dal vivo della nuova serie 8000 di stampanti digitali, gestite dal nuovissimo flusso di lavoro MyPress, dotato di una nuova interfaccia utente.Potranno scoprire inoltre la nuova gamma di suite orientate alle applicazioni per i settori delle etichette e degli imballaggi e osservare la nuova serie di espositori affidabili e di alta qualità per il settore flessografico e tipografico. Gli utenti delle macchine da stampa tradizionali potranno scoprire la nuova generazione di Uv-Setter 4-up, 8-up e Vlf per l’esposizione digitale di lastre offset  Uv.  
  
Inoltre, Xeikon presenterà Quantum, una nuova e innovativa tecnologia di stampa in grado di evitare gli odierni compromessi tra qualità e velocità e di garantire un’elevata qualità per il settore della stampa documentale. 



La nuova serie 8000
Xeikon presenterà la sua nuova serie Xeikon 8000 di stampanti digitali a colori in occasione di drupa 2012. La nuova serie di stampanti, sviluppata appositamente per il settore della stampa documentale, renderà disponibile l’elevata qualità dell’immagine, l’alta produttività e i bassi costi di gestione di Xeikon ai suoi sistemi duplex. In tal modo tutti gli utenti, dalle piccole tipografie che stampano basse tirature fino ai più grandi fornitori di servizi di stampa, potranno avvalersi della tecnologia all’avanguardia dell’azienda. Costituita da tre modelli, la Xeikon 8500, la Xeikon 8600 e la Xeikon 880, la nuova serie offrirà anche un percorso di aggiornamento per consentirne la crescita. Inoltre, tutti i modelli saranno dotati della nuova funzionalità Toner Optimization Mode (Tom, modalità di ottimizzazione del toner), che, in base all’applicazione, può ridurre l’utilizzo del toner fino al 50%. Tale modalità consentirà ai clienti di ridurre sensibilmente i costi di gestione e di competere con soluzioni di stampa di qualità inferiore per volumi di lavoro più piccoli e ristampe. 
  
Con il lancio della serie Xeikon 8000, i tre sistemi duplex attuali dell’azienda (Xeikon 5000, 6000 e 8000) verranno standardizzate per la piattaforma 8000. In tal modo il portafoglio di soluzioni verrà ottimizzato, fornendo possibilità di aggiornamento e permuta ai clienti già esistenti delle soluzioni Xeikon 5000 o Xeikon 6000. La Xeikon 5000, che costituisce il modello di base ed è utilizzata principalmente per la stampa di direct mailing in volumi contenuti e di stampe commerciali a basse tirature, verrà sostituita dalla 8500. Allo stesso modo, gli utenti della Xeikon 6000 disporranno ora di un percorso di aggiornamento verso la nuova piattaforma tramite la Xeikon 8600. La Xeikon 8000 verrà sostituita dalla Xeikon 8800, che offrirà un livello di produttività e miglioramenti non disponibili prima. 
  
Innovazione orientata ai clienti 
Tutti i modelli offrono ora la stessa tecnologia di imaging ad alta precisione basata su Led impiegata nell’attuale stampante Xeikon 8000, che integra una risoluzione a 1.200 dpi effettivi e una profondità di 4 bit per colore spot, che consentono di garantire la migliore qualità di stampa commerciale disponibile attualmente sul mercato e di offrire la soluzione ideale per applicazioni di microtesto. Inoltre, il passaggio da uno sviluppo immagini a una bobina a uno sviluppo a doppia bobina garantisce fondi pieni molto più morbidi. 
  
Entrambi i modelli 8500 e 8600 offrono una velocità sensibilmente superiore rispetto a quella delle soluzioni precedenti. I clienti che passeranno alla 8500 registreranno un incremento di velocità da 120 pagine A4/137 pagine formato lettera al minuto (ppm) a 160 pagine A4/170 pagine formato lettera al minuto. Gli utenti che passeranno alla 8600 potranno osservare un incremento di velocità da 160 pagine A4/170 pagine formato lettera al minuto a 195 pagine A4/207 pagine formato lettera al minuto. Tutte le macchine possono essere aggiornate in loco. Anche i costi di gestione verranno ridotti sensibilmente con risparmi fino al 20% sui costi dei pezzi di ricambio, principalmente correlati ai miglioramenti nella durata dei pezzi. I tre modelli, che comprendono la Xeikon 8800, sono dotati del nuovo front-end digitale X-800, che presenta una nuovissima interfaccia utente all’avanguardia chiamata MyPress, creata da zero grazie ai suggerimenti degli operatori che lavorano sul campo.  
  
Tutti i sistemi della nuova serie mantengono la flessibilità di formati per cui Xeikon è nota da oltre 15 anni. Dal 1997 i sistemi Xeikon sono stati in grado di stampare su bobine larghe fino a 50 cm (19,7 pollici) e di lunghezza illimitata grazie al processo di imaging completamente rotativo, consentendo l’utilizzo di formati B2, una funzionalità estremamente importante per numerose tipografie


La modalità di ottimizzazione del toner riduce drasticamente i costi di gestione 
Tutti i nuovi modelli della serie Xeikon 8000 sono dotati della funzionalità di ottimizzazione del toner Tom (Toner Optimization Mode) di Xeikon. Questa nuova modalità può essere selezionata dall’operatore sulla macchina da stampa tramite la nuova interfaccia utente X-800 MyPress. Tramite la funzionalità Tom, vengono applicate diverse curve tonali durante la trasmissione dei dati pixel al sistema di imaging. Di conseguenza, i clienti sono in grado di risparmiare fino al 50% sull’utilizzo del toner, riducendo drasticamente i costi di gestione. Tale flessibilità consente di competere con soluzioni di stampa di qualità inferiore per realizzare volumi di lavori inferiori e ristampe quando necessario, e permette inoltre di individuare il giusto equilibrio tra qualità di stampa e prezzo in base ai requisiti di un lavoro specifico. 
    
I tre modelli della nuova serie Xeikon 8000 saranno disponibili nel settembre 2012. A partire da drupa, Xeikon interromperà la produzione dei modelli Xeikon 5000plus, Xeikon 6000 e Xeikon 8000. 
  
Dimostrazioni dal vivo dei prodotti esposti a drupa 2012 
I clienti che visiteranno lo stand Xeikon durante drupa 2012 potranno osservare dal vivo i nuovi prodotti. La Xeikon 8800 eseguirà un lavoro di direct marketing di fascia alta chiamato Modo, un programma di tessere fedeltà e un’applicazione strategica per il private banking chiamata Avancé. La Xeikon 8500 sarà impegnata con un esempio all’avanguardia di possibilità di comunicazione integrata.  
  
Il lancio di Quantum
In occasione di drupa 2012, Xeikon offrirà un’anteprima mondiale della tecnologia che l’azienda sta attualmente sviluppando per rivoluzionare il settore della stampa. La nuova tecnologia con il marchio Quantum integra il meglio del meglio: elettrofotografia e getto di inchiostro che consentirà la stampa ad alta velocità a prezzi più contenuti. In futuro, questa sarà la piattaforma tecnologica su cui Xeikon svilupperà tutte le sue  linee di prodotti per la stampa documentale.


Negli ultimi anni, il buonsenso ha voluto che gli stampatori scegliessero la stampa elettrofotografica per ottenere alta qualità, e quella a getto d’inchiostro per alte velocità a costi più contenuti. La tecnologia Quantum di Xeikon ha rivoluzionato queste convinzioni poiché si avvale del meglio di ogni tecnologia e colma in tal modo il divario tra velocità/costi e qualità. Poiché si tratta di una tecnologia basata su toner e composti organici non volatili senz’acqua, consentirà inoltre la stampa su supporti non trattati. Inoltre, è totalmente compatibile con le tecnologie disponibili di riciclo della carta e possiede le potenzialità per raggiungere la completa sostenibilità relativamente alla composizione del toner. 


La tecnologia Quantum si basa su una tecnologia che Xeikon ha acquisito. Xeikon detiene ora tutti i diritti di proprietà intellettuale di questa tecnologia.



Folding Carton Suite
Per i settori delle etichette e imballaggi Xeikon presenterà la sua nuova Folding Carton Suite.
Xeikon la definisce una suite perchè è composta da cinque elementi: motori di stampa, supporti, flusso di lavoro, toner ed elementi di finitura. Cuore della suite la serie Xeikon 3000, soluzioni di stampa digitale a colori, progettate e sviluppate per i settori delle etichette e degli imballaggi. Gli altri elementi della suite, molti dei quali vengono forniti dai partner Aura  di Xeikon, vengono sottoposti a rigorosi test, garantendo ai clienti la totale integrazione tra i vari elementi. 


La soluzione Xeikon 3000, in grado di stampare cartoncino con grammatura massima di 350 gsm (550µ/21,65 mil) e una larghezza della bobina compresa tra i 200 mm e i 516 mm.  I materiali di consumo impiegati con la macchina da stampa Xeikon sono stati appositamente modificati per gestire la struttura più  ruvida del cartoncino. Un densitometro in linea garantisce una qualità di stampa uniforme nel tempo e su diverse macchine da stampa.   


Gli espositori ThermoFlexX per la produzione di lastre flessografiche e tipografiche
Xeikon presenterà ThermoFlexX, la sua nuova linea di espositori digitali, affidabili e di alta qualità per la produzione di lastre flessografiche e tipografiche. Con questo lancio sarà in grado di offrire soluzioni per la produzione di lastre flessografiche e per la stampa digitale (grazie alla serie Xeikon 3000 di stampanti digitali a colori), rinnovando ulteriormente l’impegno dell’azienda nei settori delle etichette e degli  imballaggi. 
  
All’inizio di quest’anno, Xeikon aveva annunciato l’acquisizione di FlexoLaser, un noto produttore leader di dispositivi CtP (computer-to-plate) per applicazioni flessografiche e tipografiche e, contemporaneamente, ha annunciato anche l’acquisizione dei diritti del marchio ThermoFlexX da Eastman Kodak Company.  
In occasione di drupa 2012 l’azienda presenterà la sua linea di espositori per lastre di stampa flessografica e tipografica, che verranno commercializzate all’interno della linea di prodotti ThermoFlexX. Xeikon sta attualmente trasferendo la produzione degli espositori ai suoi stabilimenti dedicati ad attrezzati per la prestampa in Belgio. In tale sede l’azienda continuerà a sviluppare la tecnologia per aumentarne ulteriormente la qualità. 


basysPrint nello stand di Xeikon
basyPrint presenterà la sua nuova generazione di platesetter Uv CtP (Computer-to-Plate) formato 4-up e 8-up per l’esposizione digitale di lastre offset Uv. I nuovi platesetter Uv delle serie 460x e 860x, dotati di sistemi ottici all’avanguardia, offrono una qualità di esposizione senza confronti con risoluzioni fino a 2.400 dpi.  Le nuove piattaforme integrano inoltre i più recenti componenti industriali per fornire una gamma di funzionalità uniche che consentono di ottenere nuovi livelli di flessibilità e notevoli miglioramenti in termini di produttività e redditività.   


Presenterà inoltre la sua nuova famiglia di platesetter Uv CtP (Computer-to-Plate) per l’esposizione digitale di lastre offset Uv di grande formato. Composta da tre modelli, manuale (M), semiautomatico (Sa) e automatico (Mca), la nuova serie Vlf consente di esporre lastre con dimensioni fino a 1.485 x 2.100 mm. Ogni modello è inoltre dotato della nuova opzione flEXpo (esposizione flessibile), una speciale tecnica che permette di esporre le lastre in modo molto più efficiente. La nuova famiglia Vlf, dotata di sistemi ottici all’avanguardia, offre una qualità di esposizione senza confronti con risoluzioni fino a 2.400 dpi.  


Xeikon sarà presente a drupa nello stand B44, Hall 8A, dal 3 al 16 maggio
Per maggiori informazioni sulla presenza di Xeikon www.xeikon.com

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency