Imminente una decisione sul futuro di manroland

Le trattative per la vendita di manroland, parte integrante del processo per insolvenza della compagnia, sono nelle fasi finali.

Sul tavolo abbiamo due differenti offerte che saranno presentate all'assemblea dei creditori mercoledì 18 gennaio, affinché venga presa un adecisione in merito“, spiega Werner Schneider, revisore contabile e amministratore provvisorio per il processo di insolvenza.

Sulla base dello stato attuale dei negoziati è presumibile che una vendita permetterebbe ai siti di Augsburg, Offenbach e Plauen di continuare a essere operanti. Secondo Schneider le discussioni coi singoli offerenti sono state complicate e intense a causa del poco tempo a disposizione. Le offerte finora depositate saranno sottoposte all'assemblea dei creditori senza aspettative particolari sui risultati.

Sto lavorando ritenendo che mercoledì saremo in grado di raggiungere un accordo coi creditori e le banche che offrono garanzie collaterali“, continua a ripeter Schneider. Gli ultimi dettagli del contratto di vendita potrebbero quindi essere discussi con il compratore o i compratori. Dettagli che per ora non si sono ancora soffermati sui numeri del necessario ridimensionamento della struttura di manroland in termini di lavoratori. Schneider sottolinea come il preservare il maggior numero possibile di posti di lavoro sia una priorità.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency