Idm Group nomina un nuovo Human Resources Director

Idm Group, tra le prime realtà italiane attive nell’offerta di servizi di Document e Business Process Outsourcing, annuncia l’ingresso in azienda del nuovo Hr Director: Maria Cristina Mercatelli

La Mercatelli – laureata in Scienze Politiche con indirizzo in Diritto del Lavoro e diplomata Counselor presso il Centro Berne – è entrata in Idm nel Maggio 2011 portando una ventata di aria nuova. La carriera lavorativa di Maria Cristina infatti si è principalmente sviluppata in ambito Gdo (Metro Cash and Carry prima, Ikea in seguito), dove ha gestito – in qualità di Hr Manager – selezioni ed assunzioni, formazione a più livelli, relazioni sindacali a livello nazionale, progetti di performance e change management, nonché il progetto di apertura del terzo punto vendita Ikea più grande d’Italia (San Giuliano Milanese).

Dopo anni di continua crescita (Idm conta ormai più di 500 dipendenti) e di estrema attenzione al business, Idm concentra ora la sua attenzione sull’attuazione di un’efficace e stimolante comunicazione interna volta ad aprire un dialogo costante e trasparente con le proprie risorse umane. Tutto questo seguendo criteri di efficienza, flessibilità e responsabilità.

“Per seguire questo obiettivo Maria Cristina lavorerà identificando ambiti di miglioramento e massimizzando il valore delle relazioni tra l’azienda e i dipendenti, con l’intento di far crescere il senso di appartenenza che non è facile mantenere quando un’organizzazione cresce in modo esponenziale come hafao Idm nell’ultimo periodo”, ha dichiarato il direttore generale Mario Calcagnini.

“La nuova sfida mi ha galvanizzato per la possibilità di declinare, in ambito diverso dalla Gdo, differenti protocolli di comunicazione, progetti di customer satisfaction e percorsi di motivazione dei colleghi ad ogni livello. Il loro ruolo attivo infatti è indispensabile per far ottenere all’azienda eccellenti risultati in ambito business e per farla crescere armonicamente, magari riuscendo a farla annoverare tra i “best place to work”. dice Maria Cristina Mercatelli, Hr Director di Idm Group.

Tra i nuovi progetti in divenire, si può citare – primo tra tutti – l’avvio di un articolato percorso di assessment, condivisione e formazione con Cfmt, Centro Formazione Management del Terziario. Si tratta di un progetto mirato per approfondire tematiche relative al ruolo o allo specifico dipartimento aziendale di appartenenza. Ma non finisce qui.

“Poiché Idm è un’azienda decisamene caratterizzata dalla presenza femminile, vorremmo avviare per il 2012 alcuni progetti innovativi rivolti soprattuto alle donne che lavorano, come ad esempio l’avvio di percorsi di reinserimento per le lavoratrici che rientrano dalla maternità.” spiega la Mercatelli. “Ovviamente poi, stiamo anche progettando iniziative di work life balance e di progetti di conciliazione rivolti a tutti i livelli aziendali, per fornire ai dipendenti i corretti strumenti per superare i contrasi che spesso si generano in azienda”.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency