Il mercato della stampa digitale

stampa digitale

La stampa digitale, secondo le ultime ricerche, sembra destinata a dominare il mercato entro il 2020, vista la costante tendenza verso una sempre maggiore riduzione delle tirature di stampa e la crescente affermazione della stampa su richiesta.

Nuove macchine facili da utilizzare, investimenti nella formazione IT e nelle infrastrutture, e flussi di lavoro ibridi porteranno ad una vera rivoluzione nelle modalità di approccio degli stampatori alla propria professione.

L’anno 2020 non sancirà solo l’affermazione del digitale, ma verrà anche ricordato come l’anno in cui il declino delle tirature di stampa potrà considerarsi concluso. La situazione si stabilizzerà, poiché le minacce poste dalla competizione globale e dai mezzi di comunicazione elettronici, Internet compresa, finiranno col venire meno definitivamente. Gli stampatori di professione assisteranno ad una stabilizzazione del mercato, dato che le tirature di stampa che potevano essere sostituite elettronicamente saranno state completamente rimpiazzate entro il 2020. Sempre entro l’anno 2020, un lavoro di stampa su cinque richiederà tirature di una sola copia. Oggi, più della metà di tutti i lavori di stampa è inferiore alle 2.000 copie.

In questo contesto chiaramente la stampa digitale la farà da padrona, perché meglio si addice alle richieste del mercato.

>>torna alla pagina principale

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

Design and customization: Strelnik | Web Agency