Adattabilità e tecnologie sono le parole chiave dell’offset

kba

Joachim NitschkeIntervista a Joachim Nitschke, Amministratore Delegato di KBA Italia, sul mondo dell’offset e sulle modalità per restare competitivi in questo settore.

La Vedovella 2013 è stato un evento di successo indiscusso. Come sponsor della Categoria Best Cartotecnica che considerazioni si sente di fare relativamente al premio, al settore in generale e alle prospettive future?

Indiscutibilmente il premio ha un alto spessore, prestigioso e ha acquisito parecchia importanza negli ultimi anni. KBA ha voluto sponsorizzare il premio Best Cartotecnica proprio perché afferente il nostro ambito di produzione aziendale; un ambito che ancora oggi ha un andamento stabile e una produzione caratterizzata da una altissima tecnologia. Il settore della stampa è, purtroppo, in forte crisi da oltre 6 anni. Le cause sono chiare a tutti e legate principalmente all’andamento dell’economia, del settore finanziario e alla sottocapitalizzazione delle aziende italiane. L’Italia è, tuttavia, ancora leader indiscusso riguardo al settore della stampa. Il mercato è  ancora importante e  negli ultimi anni le aziende si sono specializzate e hanno investito molto in tecnologia. Il mondo degli stampatori attualmente dipende molto dalla capacità dei piccoli e dei medi di adattarsi ad offrire tipologie particolari di prodotti o servizi.

KBA che tipo di prodotti offre al mercato nel settore Cartotecnico?

Kba dispone di una vasta gamma di macchine per aziende cartotecniche in tutti i formati. Ci rivolgiamo prevalentemente ad aziende che vogliono puntare sulla tecnologia e che devono affrontare, oggi, richieste sempre più pressanti ed esigenti. Tra le tipologie di prodotti che offriamo al mercato vorrei soffermarmi, ad esempio, sulla macchina più lunga del mondo, di nostra produzione, con ben 19 gruppi di stampa e una varietà incredibile di applicazioni possibili, ad esempio la laminazione in linea, l’UV in linea, forni particolari.

Ci può elencare sotto forma di TAG (Parole chiave) come definirebbe la stampa offset oggi?

Qualità – produttività – supporti – tecnologia

www.kbaitalia.it

>>torna alla pagina principale

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

Design and customization: Strelnik | Web Agency