Brother: sette modelli per sette esigenze

Parafrasando il famoso musical anni ’50, la nuova gamma Business Color Laser di Brother vuole dare alle aziende,  con grandi volumi di stampa, soluzioni  corrispondenti alle specifiche esigenze.

La gamma si compone di sette modelli di cui, al momento, solo due  pronti per l’acquisto. I modelli in vendita sono: MFC-L9570CDW e HL-L9310CDW. Ambedue, grazie a toner di lunga durata, garantiscono una copiosa produzione. Con il toner in dotazione è possibile stampare anche 6.500 pagine. Una differenza essenziale tra i due prodotti è che il modello MFC-L9570CDW, oltre alla funzione printing, dispone di quella  di fotocopiatrice e scanner.

I modelli lanciati, sono il top della gamma che una volta “a regime” si comporrà di tre stampanti e quattro all-in-one. Se la resa in termini di pagine stampate è notevole, anche la promessa di produttività è mantenuta grazie a velocità di tutto rispetto: fino a 31 fogli al minuto per stampe in bianco e nero e un massimo di cento immagini al minuto processate dallo scanner.  Le due macchine, anche se differenti dispongono entrambe di schermo touchscreen a colori (più grande nel multifunzione) e di un lettore Nfc per  la stampa da dispositivi mobili e per l’autenticazione degli utenti. I modelli sono capaci di dialogare con i principali servizi cloud come Google Drive, Microsoft OneDrive, Dropbox e Box. Inoltre la tecnologia Brother permette ai due apparati di memorizzare fino a 48 processi di stampa e scansione e avviarli tramite short cut, direttamente dallo schermo tattile.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency