Stampa industriale digitale su tessuto, Epson annuncia due nuovi poli

Epson annuncia due nuovi poli dedicati allo sviluppo di nuovi prodotti per la stampa digitale industriale su tessuti. L’Innovation Research Lab, dedicato alla ricerca e sviluppo sulla tecnologia degli inchiostri, è stato creato da Epson in collaborazione con For.Tex. Il Printing Research Center, creato in collaborazione con F.lli Robustelli recentemente acquisito da Epson, sosterrà gli sviluppi futuri della tecnologia inkjet Epson applicata alla stampa su tessuti.

I due nuovi poli si affiancano all’esistente Epson Textile Solution Center di Como. Con l’apertura delle nuove strutture Epson, For.Tex e F.lli Robustelli hanno dato forma al progetto di creazione di un polo mondiale per la stampa industriale digitale su tessuti con sede in Italia.

Siamo felici di annunciare la costituzione dell’Innovation Research Lab e del Printing Research Center di Como”, ha dichiarato Sunau Murata, chief operating officer della divisione Professional Printing Operations di Epson. “Queste due moderne strutture di ricerca e sviluppo simbolizzano il forte impegno di Epson nello sviluppo della stampa digitale inkjet su tessuti sia nell’area di Como sia nel resto del mondo.

Il mercato della stampa digitale su tessuti
Nel solo 2014, sono stati prodotti in tutto il mondo circa 31 miliardi di metri quadrati di tessuti, dei quali circa il 2-3% mediante l’uso di tecnologie digitali. Il 2015 ha rappresentato una pietra miliare nel mercato della stampa digitale su tessuti che, secondo WtiN Intelligence, crescerà del 17% all’anno fino al 2019.

L’uso delle tecnologie digitali per la stampa di disegni, pattern ed effetti visivi su prodotti tessili e altre superfici è già consolidata e sta crescendo rapidamente, sostituendo le tradizionali tecnologie analogiche in molte aree. Le tecnologie digitali utilizzate nella produzione industriale pongono sfide impegnative ai produttori di inchiostri e composti chimici ausiliari. Tuttavia, grazie all’innovazione tecnologica, il mercato della stampa digitale è in costante evoluzione per soddisfare la richiesta dei clienti di prodotti in grado di supportare l’intero ciclo produttivo e garantire qualità, produttività e affidabilità senza compromessi.

L’Innovation Research Lab
L’Innovation Research Lab, dedicato alla ricerca e sviluppo di nuovi inchiostri per la stampa industriale digitale su un ampio ventaglio di materiali, è attrezzato con tecnologie allo stato dell’arte e dotato di un team di esperti tecnologi e ricercatori tra i quali ingegneri e analisti chimici, tecnici di laboratorio. Il laboratorio è impegnato su ricerche per conto di Epson che aumenteranno le performance e la sostenibilità degli inchiostri per uso industriale.

Il Printing Research Center
Il Printing Research Center, collocato presso la sede di F.lli Robustelli, sarà dedicato allo sviluppo di prodotto per dispositivi inkjet, garantendo il continuo avanzamento della stampa di altissima qualità per tessuti Epson.

Innovazione ed eccellenza
La collaborazione tra Epson, F.lli Robustelli e For.Tex è iniziata nel 2003 con il lancio di Monna Lisa, stampante digitale industriale per la stampa tessile di alta qualità. Nel 2014 è stato inaugurato il Textile Solution Center (TSC), il primo polo mondiale per lo sviluppo e la promozione della stampa digitale su tessuto, creato allo scopo di accrescere la qualità, la produttività e l’affidabilità delle tecnologie di stampa digitali. Il centro, forte di un investimento di 2 milioni di euro, riunisce sotto un solo tetto l’intero processo di produzione industriale fornendo prezioso supporto al settore tessile, ai giovani designer, alle scuole di moda. La struttura di 3.000 mq offre l’opportunità unica di riprodurre il processo industriale di stampa digitale su tessuto, dal pretrattamento alla stampa, dal vaporizzo al lavaggio, asciugatura e finissaggio.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency