Agfa Graphics, innovazioni tecnologiche a tutto campo

Come già annunciato a marzo durante la conferenza stampa pre-drupa, Agfa Graphics è molto concentrata sui nuovi sviluppi riguardanti la stampa offset. Stefaan Vanhooren, Presidente di Agfa Graphics, ha commentato: “La stampa e le tecnologie di stampa offset continuano a rivestire un ruolo cruciale nella nostra vita quotidiana nonostante le numerose nuove possibilità. Le soluzioni con lastre no process hanno già reso la prestampa estremamente conveniente ed ecosostenibile. Agfa Graphics compie oggi un nuovo passo in avanti anche con lastre tradizionali, rivoluzionandone l’impatto operativo e la praticità di utilizzo. L’approccio ECO3 – acronimo di Ecologico, Economico ed Estremamente Comodo – genera numerose opportunità commerciali”.

Avalon N8-90 ha fatto il proprio debutto a drupa 2016 come il CtP termico 8up più veloce di tutti i tempi (70 all’ora) ed è stato presentato insieme alla nuova soluzione di trattamento Arkana in combinazione con Energy Elite Eco. il sistema offre una durata del bagno pari a 15.000 m2 ed elimina completamente la necessità di utilizzo dell’acqua per il lavaggio, inoltre il consumo per un set di lastre è di soli 30 ml.

Agfa Graphics ha annunciato anche le lastre Azura TU no process per applicazioni offset VLF e ha dimostrato le lastre Azura TE direct-on-press. Entrambi i prodotti sono caratterizzati da un elevato contrasto d’immagine, stabilità alla luce ambiente e rapidità in avviamento, il tutto si traduce in enormi vantaggi in stampa.

L’evoluzione nei sistemi no process include soluzioni per l’industria dei quotidiani come l’unità di lavaggio Attiro VHS in abbinamento alle lastre N95-VCF (per laser viola) e la famiglia di CtP Advantage N Essentials, che riporta all’essenza la tecnologia computer-to-plate. Advantage N Essentials è disponibile in versione manuale, semiautomatica e automatica con un carrello per il caricamento lastre. Agfa Graphics ha annunciato anche Advantage N-PL, destinato alla fascia alta del mercato, grazie ad una capacità di caricamento fino a 3.100 lastre, e una velocità massima di 400 lastre l’ora. Questa evoluzione di Advantage porta la produttività e l’automazione a livelli prima inimmaginabili, mantenendo l’affidabilità e la semplicità di utilizzo che ha sempre caratterizzato questa famiglia di CTP.

Soluzioni per la stampa inkjet wide format
Le soluzioni wide format Jeti e Anapurna presenti sullo stand, erano pilotate dal flusso di lavoro Asanti e dotate delle ultime evoluzioni tecnologiche; la versatile Jeti Mira con la sua opzione roll-to-roll, Jeti Tauro con l’automazione ¾ formata dal sistema di caricamento in continuo ABF e dallo stacker in uscita ad alta pila; durante drupa, Jeti Mira è stata premiata con l’EDP Award nella categoria ‘Migliore flatbed/hybrid printer fino a 250 m²/h’.

Inoltre è stata lanciata la nuova famiglia Anapurna con sistema LED UV con raffreddamento ad aria, un’alternativa all’avanguardia rispetto all’attuale tecnologia con lampade a mercurio. I LED UV consentono di stampare su una gamma più vasta di supporti, di ridurre i consumi di energia, aumentare l’operatività del sistema (non richiede preriscaldamento) ed eliminare i costi di sostituzione delle lampade, infatti nella tecnologia LED UV il ciclo di vita dei LED è in pratica quello dell’unità di stampa, generando così un risparmio sui costi di gestione ed eliminando lo smaltimento delle lampade. A drupa 2016 per il lancio di questa nuova tecnologia era presente Anapurna H2500i LED soluzione ibrida da 2,5 m.

Il nuovo sistema di taglio Acorta 3120 HD, studiato specificatamente per gestire materiali ad alto spessore, completava la gamma di prodotti per il wide format presentati da Agfa.

Stefaan Vanhooren ha aggiunto: “Come azienda leader nel mercato della stampa, siamo concentrati sulla stampa offset e sulla stampa wide format e poniamo la nostra attenzione anche su nuovi mercati e applicazioni di stampa che richiedono soluzioni innovative”.

Stampa industriale
La tecnologia UV coinvolge anche sviluppatori negli ambiti industriali non legati propriamente alla stampa. Agfa Graphics collabora con queste aziende offrendo loro l’accesso alle tecnologie e alle sue conoscenze nell’ambito degli inchiostri, primer, bianco, vernici e software. Settori come quelli delle pavimentazioni, della decorazione, dell’imbottigliamento, l’automotive o ancora la stampa su vetro o metallo sono un piccolo esempio degli innumerevoli campi di applicazione della tecnologia UV coinvolti in questi sviluppi industriali.

Soluzioni software cloud
Sotto i riflettori di drupa era presente anche l’ampia gamma di soluzioni software di Agfa Graphics tra cui, le nuove versioni dei flussi di lavoro Apogee, Asanti, Arkitex, la soluzione per il web to print StoreFront, nonchè le numerose implementazioni cloud di Agfa, come Apogee Cloud che include tutti i moduli di Apogee 10 e utilizza l’affidale e consolidata tecnologia cloud, di Agfa Graphics. Oggi gli utenti di Apogee possono gestire il proprio flusso di lavoro fuori sede, nello steso cloud che già Agfa utilizza con successo per Arkitex (flusso di lavoro per i quotidiani). Agfa Graphics ha annunciato anche il lancio di PrintSphere, che mette a diposizione dei clienti una soluzione, sempre in cloud, per lo scambio di dati online. PrintSphere gestisce l’invio e la ricezione dei file, il backup di dati sensibili del workflow ed è completamente integrato con Apogee, Arkitex e Asanti.

“Il flusso di lavoro cloud è un tema di estrema attualità nel nostro settore, oltre a essere già una realtà per i nostri clienti”, ha aggiunto Vanhooren. “Disponendo di data center proprietari occupiamo una posizione unica nell’offerta di queste soluzioni e con il più alto livello di sicurezza dei dati oggi disponibile nel nostro settore, inoltre i clienti trarranno enormi vantaggi da questa soluzione anche a livello d’investimento, consumi di energia, spazio, costi di assistenza e manutenzione, pur avendo a disposizione un flusso di lavoro sempre aggiornato all’ultima versione”.

Con Eversify, il software per la pubblicazione di contenuti editoriali su dispositivi mobile, Agfa Graphics si rivolge anche agli editori consentendo loro di pubblicare contenuti su di una vasta gamma di dispositivi come smartphone e tablet in qualunque momento della giornata. Eversify è una soluzione SaaS (software as a service) che può essere perfettamente integrata in ogni sistema editoriale o d’impaginazione basato su InDesign.

Agfa Graphics al Touchpoint Packaging con soluzioni innovative per l’industria dell’imballaggio
Una delle tendenze più evidenti nell’industria tipografica è la crescita del settore del packaging e delle etichette. Al futuristico Touchpoint Packaging, Agfa Graphics ha presentato nuovi inchiostri e tecnologie software per la creazione di packaging intelligenti, nel design, l’autenticazione e la personalizzazione. Arziro Design, ad esempio, permette di creare elementi grafici per l’anticontraffazione dei prodotti e con Arziro Authenticate l’autenticazione e la loro tracciabilità. Agfa Graphics offre così alle aziende nuovi strumenti per proteggere i propri marchi e brevetti

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency