Sheri Rodes diventa Chief Information Officer di EFI

EFI ha annunciato oggi l'assunzione di Sheri Rhodes in qualità di Chief Information Officer. Rhodes contribuirà alla crescita dell'azienda con i suoi innumerevoli talenti e avvalendosi della sua esperienza nella gestione di iniziative aziendali complesse e volte alla trasformazione in imprese finanziarie, dei software di sicurezza e della gestione delle informazioni in tutta la Silicon Valley. Rhodes, che ha iniziato il suo percorso con EFI agli inizi di dicembre, fa parte del team dirigenziale senior dell'azienda e fa riferimento direttamente al vicepresidente senior di EFI, Toby Weiss. In qualità di CIO, rivestirà un ruolo fondamentale nello sviluppo IT per rafforzare la capacità di EFI di creare e fornire ai clienti le tecnologie di stampa migliori della categoria, tra cui servizi cloud ospitati presso gli stabilimenti di data center protetti di EFI.

"Sheri ha un'enorme esperienza nella creazione di aziende di successo di infrastrutture tecnologiche, compresa la gestione di contratti di approvvigionamento IT complessi e la guida di aziende attraverso le sfide logistiche e tecniche che derivano dalle integrazioni di fusioni e acquisizioni", spiega Weiss. "Sebbene ci fossero numerosi candidati eccellenti per questa posizione, è stato immediatamente chiaro che Sheri era la scelta giusta per ottenere l'integrazione di successo delle compagnie acquisite, garantendo al contempo che la nostra infrastruttura IT potesse ingrandirsi per ospitare la continua crescita dell'organico di EFI."

Prima di unirsi a EFI, Rhodes ha lavorato a Symantec, dove in qualità di vicepresidente per le applicazioni globali, ha di recente gestito il complesso processo di separazione delle applicazioni IT in previsione della cessione prevista di Veritas. Nel corso dei sei anni trascorsi a Symantec, ha anche aiutato l'azienda a ottimizzare le operazioni IT, a razionalizzare diverse applicazioni ridondanti implementando al contempo miglioramenti strategici con CRM, ERP, automazione marketing e sistemi di risorse umane basati su cloud. Prima ancora Rhodes ha trascorso una decina d'anni rivestendo ruoli di leadership per progetti, applicazioni e sistemi aziendali IT presso Visa, Providian e Washington Mutual, un'attività che ha acquisito Providian nel 2005. I suoi compiti a quel tempo prevedevano la gestione di complesse strategie tecnologiche aziendali, tra cui responsabilità diretta per sistemi CRM, ERP e di gestione delle risorse umane. Ha lavorato inoltre presso KPMG come consulente e ha rivestito diverse funzioni presso Wells Fargo.

Rhodes, che ha ottenuto una laurea e un MBA presso la San Diego State University, opera presso la sede centrale mondiale di EFI nella Silicon Valley e gestisce lo staff per sistemi informatici e tecnologia che opera presso gli stabilimenti EFI in tutto il mondo.

"EFI prevede opportunità emozionanti per il futuro per continuare a dirigere il passaggio del settore dalla stampa analogica a quella digitale", spiega Rhodes. "Sono entusiasta di poter aiutare EFI a continuare a migliorare la propria struttura IT dato che rappresenta un vantaggio chiave del modo in cui offriamo prodotti e servizi in grado di alimentare il successo dei nostri clienti."

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency