Hp presenta cinque nuove DesignJet

La settimana scorsa Hp Inc ha lanciato cinque nuovi modelli della serie DesignJet, fra cui la T730 MFP e la T830 MFP, progettati per facilitare le operazioni di stampa a architetti e progettisti, sia in ufficio che in cantiere.

"Anche se si tratta di professioni sempre più mobile, architetti e ingegnieri lavorano ancora molto con la carta, scegliendola come supporto ideale per rivedere piani e progetti", afferma Xavier Garcia, vice president and general manager, Large Format Printing di Hp. "I nostri sistemi facilitano il loro lavoro, offrendo innovazione tecnologia e connettività mobile per soddisfare queste esigenze."

Tra le caratteristiche che accomunano i cinque modelli c'è certamente quella della capacità di lavorare in ambienti complessi e in condizioni difficili. Produttività e qualità si coniugano con un design compatto e una resistenza superiore, per offrire in qualsiasi situazione il medesimo risultato. Anche la connettività mobile, che permette di inviare stampa via tablet o smartphone a qualsiasi dispositivo indipendentemente dalla sua locazione, è un aspetto oggi più che mai fondamentale: gli architetti possono eseguire modifiche ai progetti e inviarle in tempo reale al cantiere in pochi istanti, accellerando i processi di lavoro e riducendo tempi morti e sprechi.

"Avere in loco i progetti è fondamentale per il nostro lavoro", afferma Neil Geraghty, sorvegliante presso la Duke Construction. "Dare in outsourcing un simile compito genera ritardi costi aggiuntivi mentre, grazie a Hp DesignJet T830 MFP, ora siamo in grado di avere stampe in alta qualità in modo rapido e affidabile, inviate da qualsiasi punto grazie alla connettività mobile."

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency