Efi lancia Jetrion 4950lx

A Labelexpo Europe, EFI ha presentato la stampante a bobina stretta LED da 330 mm EFI Jetrion 4950lx con modulo per inchiostro bianco. Il sistema è il fulcro dell'Enterprise Packaging Productivity Suite, configurata appositamente per rispondere alle esigenze di tre segmenti: etichette, packaging flessibile e conversione di cartoni pieghevoli, oltre che per favorire una migliore integrazione con Automation Engine di Esko.

Jetrion 4950lx
Con la Jetrion 4950lx – che offre una risoluzione a 720×720 dpi e una velocità di 50 metri al minuto – i produttori di etichette possono ridurre i costi di manodopera e le operazioni di allestimento grazie a una taglierina laser in linea a 1.000 watt. Inoltre, il modulo per inchiostro bianco della stampante offre maggiore flessibilità per l'imaging in quadricromia su substrati trasparenti, metallici e colorati. La verniciatura e la plastificazione in linea sono disponibili come moduli opzionali. La piattaforma LED della stampante offre il vantaggio del "cool cure", dando ai converter la possibilità di stampare su un più ampio ventaglio di substrati che non sopportano il calore necessario con altri metodi di essiccazione o asciugatura. La stampa cool cure con la Jetrion 4950lx rappresenta inoltre una scelta più ecologica ed economica perché richiede molto meno energia e le lampade LED della stampante offrono un rendimento più uniforme e una durata sensibilmente maggiore rispetto alle tradizionali lampade agli UV.

"La Jetrion 4950lx LED esposta rappresenta il risultato di anni di ricerca avanzata nell'ambito della produzione a bobina stretta e della tecnologia inkjet LED. Con quasi 200 stampanti Jetrion installate in tutto il mondo, EFI è il leader di mercato nel settore della tecnologia inkjet a bobina stretta e ha aiutato i clienti a livello globale a ottenere un'importante crescita nell'ambito della stampa di etichette digitali", ha spiegato Ken Hanulec, vicepresidente marketing di EFI Inkjet Solutions.

Enterprise Packaging Productivity Suite di EFI
La nuova Enterprise Packaging Productivity Suite, come da tradizione EFI, è modulare, il che consente agli utenti di configurare la Suite in base alle proprie specifiche esigenze. La soluzione di flusso di lavoro ottimizza la programmazione per garantire consegne tempestive, una riduzione degli scarti e per offrire una migliore panoramica dell'attività per ottenere margini di profitto superiori. Il software ERP (enterprise resource planning) EFI Radius è il cuore della Packaging Suite. Questo software aziendale testato, dotato di funzionalità specifiche per il settore è la soluzione leader per i converter che operano in ambienti di multinazionali, in più stabilimenti, con più valute e multilingue. A integrazione di Radius c'è la premiata soluzione PrintFlow Dynamic Scheduling di EFI, in grado di automatizzare e di programmare in modo intelligente migliaia di attività e di ordinarle in sequenza per ridurre al minimo di tempi di transizione e di configurazione. La piattaforma decisiva di programmazione per il settore si basa sulla teoria dell'ottimizzazione globale TGO, che ha acquisito i principi flessibili e li ha ricodificati per adattarli alle richieste specifiche dei settori di stampa e packaging. La soluzione di Business Intelligence della Suite offre ai converter dati completi in tempo reale e un ambiente intuitivo e rapido. Le capacità di simulazione e la semplice funzionalità di drill-down consentono agli utenti di eseguire il digest di informazioni a livello aziendale o dettagliato, prendendo in considerazione centri di lavoro, clienti, rivenditori e altro ancora. Il portale Radius e l'applicazione EFI eCRM offrono importanti funzionalità di creazione di ordini e RFQ per i dipendenti fuori sede e consentono ai clienti registrati di inviare con facilità gli ordini ricorrenti.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency