Konica Minolta svela la nuova bizhub C71hc

La bizhub C71hc, che va a sostituire la bizhub C70hc, è dotata del toner High Croma (derivato dalla tecnologia Simitri), che garantisce una riproducibilità maggiore dello spettro cromatico RGB e si rivolge al mercato del merchandising fotografico. Il management afferma che la stampante, che può raggiungere la velocità di 71 A4 al minuto a 1200 dpi, riproduce fedelmente anche i rosa e i viola più vivaci, le tonalità di verde e il blu brillante in modo decisamente più luminoso e vivido di prima.

"L'abbiamo progettata per una comunicazione visiva d'impatto", è il commento di Jonathan Yeo, Asia Regional Headquarters general manager di Konica Minolta. "E' dotata di potenti opzioni di finitura, workflow e gestione del colore per permettere ai professionisti della stampa digitale di massimizzare il valore dell'investimento riducendo la spesa. Questo dimostra ancora una volta l'impegno di Konica Minolta nel generare nuovo valore."

Capace di stampare in fronte retro fino a uno spessore di 300 grammi, la bizhub C71hc viene offerta coi moduli FS-532 (all-in-one finisher), SD-506 (cucitrice a sella), FS-531/612 (pinzatura di finitura), FD-503 (multi-folding) e PB-503 (brossuratrice).

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency