L’innovazione del digital printing comincia dai supporti

Appuntamento di mezza estate con Guandong che, prima della pausa di agosto, ha voluto fare il punto sulla propria strategia. In un incontro con la stampa presso il Lab di Ikea Temporary a Milano, l’azienda ha presentato la ricca gamma di supporti e materiali Guandong, allestita con l’obiettivo di promuovere la realizzazione di applicazioni inedite.

Il supporto ha una funzione fondamentale nel determinare il successo di un’applicazione. Per questo, la strategia di investimento intrapresa da Guandong negli ultimi tre anni ha un obiettivo ben preciso: proporre materiali in grado di aumentare la share di mercato della stampa digitale”, ha spiegato Edoardo Elmi, presidente dell’azienda.

La comunicazione visiva si è spostata dall'esterno all'interno: dai punti vendita ai punti di ristorazione alle catene alberghiere, gli spazi indoor diventano sempre più curati, dinamici e interattivi", ha aggiunto Daniele Faoro, managing director sales di Guandong. "Oltre ad acquistare un impatto visivo sempre più rilevante, gli allestimenti interni vengono cambiati con maggiore frequenza, per accrescere la vicinanza con l’interlocutore. In tutto questo, i materiali – insieme alle tecnologie – giocano un ruolo di primo piano.”

Tra gli esempi di materiali innovativi recentemente proposti al mercato, Edoardo Elmi ha ricordato Ferro Sheet, della linea di prodotti magnetici Magnetic Sheeting, un supporto dotato di ferite che consente di creare comunicazioni di grande impatto visivo facilmente diversificabili, e One Way Vision Night & Day, il vinile perforato ideale per esempio per applicazioni nei punti vendita in grado di esaltare l’immagine anche la sera, quando le luci interne sono accese. L’attenzione si è poi spostata su Nano-Tack technology, la novità del momento di Guandong, presentata lo scorso maggio a Fespa 2015. Dedicata ai settori di window spot déco e store decoration, Nano-Tack è un materiale innovativo che può essere applicato, rimosso e nuovamente applicato – infinite volte – su qualsiasi superficie con grande facilità. Privo di colla, questo materiale presenta una superficie speciale: attraverso un procedimento basato sulla nano-tecnologia – che utilizza un particolare gel micronizzato – si crea una prima pellicola costituita da 7000-8000 ventose per cm². Queste microcapsule garantiscono, sulle superfici sottostanti, una presa perfetta data da un’azione meccanica e non da un processo chimico, consentendo di allestire vetrine e punti vendita con grande facilità e di trasformare l’allestimento con altrettanta immediatezza.

Alla conferenza è seguito un momento conviviale, che ha visto i partecipanti vestire per qualche ora i panni di chef. La cooking class ha previsto un menù estivo a base di pesce consumato dagli stessi chef nell’accogliente Lab di Ikea Temporary.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency