Nasce PostPrintdays, l’evento dove il finishing si mette in mostra

4IT Group annuncia il lancio di PostPrintdays. L'evento, dedicato alle tecnologie e soluzioni di finitura, si terrà il 16 e 17 settembre 2015 al Mediolanum Forum di Assago.

PostPrintdays sarà la prima Open House italiana multibrand a mettere in mostra le lavorazioni di finitura di uno stampato. Una stampa senza finitura è un insieme di fogli o una grande bobina e rappresenta solo una parte della Grande Bellezza della Stampa. Il valore aggiunto, quello che fa percepire la qualità di un prodotto completo, viene dalle lavorazioni di finitura.

La due giorni accoglierà quindi tutto lo spettro di soluzioni e tecnologie che arrivano dopo la stampa e ne metterà in luce gli aspetti più innovativi: dall'ottimizzazione dei processi legati alla postalizzazione, alle nuove soluzioni per la legatoria, alla creatività della nobilitazione, alle cartotecniche che stupiscono, nel packaging e nel commercial printing.

La manifestazione intende presentarsi al mercato con un nuovo format. "Abbiamo pensato a una manifestazione il più possibile vicina alle aspettative del visitatore", afferma Enrico Barboglio, Presidente di 4IT Group. "Il trend di gradimento sembra andare nella direzione delle Open House, ma il mercato chiede anche luoghi con una buona rappresentatività del panel dei fornitori, per poter fare scelte di investimento più informate e consapevoli. Certamente la presenza di macchine è prevista e importante. PostPrintdays non sarà però una fiera che si vende (e si visita) al metro quadro. Sarà una grande piazza, composta da tante parti, unite tra loro in una contaminazione che rispecchia la modernità del mercato di oggi.”

Tutta la manifestazione è pensata per favorire visitatori e espositori a fare al meglio la cosa più utile: relazioni e business, a partire dalla planimetria del padiglione che è stata studiata perché il flusso tra tecnologia esposta e le altre iniziative a programma sia fluido.

Oltre alle macchine, i prodotti finiti saranno esposti in una Gallery, da toccare con mano per valutare qualità, precisione, feeling dei supporti, nobilitazione e applicabilità nei settori dell'editoria, della stampa commerciale, della comunicazione transazionale e del direct marketing, delle etichette e del packaging.

Ci saranno visite guidate, personalizzate secondo le necessità dei visitatori con percorsi specifici per i mercati che più interessano. I workshop saranno snelli, efficaci e utili, strutturati in sessioni di un'ora per l'aggiornamento, approfondimento tecnologico, best practice, scenari di mercato.

Infine, a PostPrintdays tutti partecipanti saranno ospiti e dovranno sentirsi a loro agio. Grande valore sarà dato al networking e all'interattività, con molti servizi messi a disposizione gratuitamente: da un'ampia area di incontro con bar e ristorazione gratuito, all'app per mettere in contatto tutti i partecipanti.

I PostPrintdays si annunciano al mercato oggi già arricchiti della importante partecipazione di quattro tra i principali player del mercato, che hanno deciso di sostenere 4IT Group fin dall'inizio della progettazione. Si tratta di Böwe Systec, Kern, Pitney Bowes e Tecnau che oggi compongono il Comitato Promotore dell'evento. L'obiettivo di PostPrintdays è di affiancare loro molte altre realtà che operano nel mercato italiano, per offrire ai professionisti dell'Industria Grafica (stampatori, legatori, editoria), agli esperti di comunicazione (print buyer, responsabili di produzione, creativi di agenzie di comunicazione), alle aziende che usano comunicazione transazionale (banche, assicurazioni, utilities, telcom) e agli operatori postali e di delivery il panorama più completo possibile delle potenzialità offerte dal mercato.

www.postprintdays.it

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency