Taglio per tutti i gusti con Zünd

Zünd sarà a Fespa (18-22 maggio, Colonia) per dimostrare a tutti i professionisti della stampa serigrafica, tessile e digitale come le sue soluzioni aumentino la produttività generando riasparmio sui costi di lavoro. Una delle novità di punta sarà l'opzione di offload robotizzata, che verrà mostrata in combinazione con una Zünd S3 M-800 raccogliendo e separando le parti tagliate. Il robot è progettato per funzionare in modo autonomo in ambienti di produzione in cui gli operatori umani e avanzata tecnologia lavorano insieme per raggiungere la massima produttività.

ARC è il nuovo sistema di cambio utensile automatico che incrementa l'efficienza delle Zünd G3 abbattendo i costi di configurazione per le applicazioni di routing. Grazie a questa innovazione è possibile impostare fino a otto configurazioni, fra le quali la macchina sceglie in automatico quella più adeguata alla lavorazione, garantendo risultati ottimali ed eliminando il rischio di errori in applicazioni ad alto volume che coinvolgono materiali quali alluminio, legno, plastica e composti.

Un altro passo verso l'automazione totale con sistemi di taglio Zünd è il recupero di file tramite QR-Code. Una volta che il materiale arriva sulla superficie di taglio, la fotocamera ICC cattura il QR-code incorporato nel lavoro di stampa, e Zünd Cut Center ZCC recupera immediatamente il file taglio corrispondente. Prima dell'inizio di elaborazione, il sistema determina automaticamente la posizione e l'orientamento della grafica e, se necessario, compensa eventuali distorsioni di stampa o materiale.

Ultima novità il modulo router RM-S, strumento di 1kW di routing ad alte prestazioni progettato specificamente per la serie S3. Il nuovo strumento è in grado di tagliare materiali come acrilici e foamcore rigido fino a uno spessore di 25 mm e si avvale dell'oscillante elettrico EOT-250 ad alte prestazioni sviluppata per il taglio di materiali spessi. Questo strumento è raffreddato ad aria, oscilla a frequenze molto alte, e ha una corsa prolungata di 2,5 mm. Queste caratteristiche gli permettono di elaborare tabelloni tamburati di 16mm di spessore a velocità fino a 1000 mm al secondo.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency