Roland lancia il nuovo CAMM-1 GS-24

Il nuovo plotter da taglio targato Roland, il CAMM-1 GS-24, si presenta con design e tecnologia di taglio completamente rinnovati, puntando ad assicurare precisione, affidabilità e qualità senza precedenti.

Dal punto di vista tecnologico, GS-24 è dotato di nuovo carrello di taglio e portalama di nuova concezione, che assicurano una precisione di taglio perfetta in fase operativa. La pressione di taglio di 350 gf (grammi/forza), migliorata del 40% rispetto al modello precedente, insieme alla funzione di taglio ripetuto, che permette di ripetere il taglio fino a 10 volte, consente di tagliare con facilità anche materiali più spessi e resistenti. GS-24 è equipaggiato con motore servocontrollato ad alte prestazioni per assicurare agli operatori la giusta produttività, versatilità ed efficienza con i diversi tipi di materiali e condizioni di taglio. GS-24, oltre ai classici materiali come vinili adesivi e termotrasferibili, taglia anche materiali speciali come vinili riflettenti, vinili fluorescenti, vinili glitter, floccati, supporti magnetici e cartoncini, da 50 a 700 mm di larghezza, raggiungendo una velocità massima di taglio di 500 mm/sec.

Applicazioni grafiche
Tutte queste caratteristiche rendono il nuovo modello della serie CAMM-1 una periferica ideale per creare tantissime applicazioni grafiche come adesivi, etichette, grafiche termotrasferibili per abbigliamento ed accessori personalizzati, insegne, scritte in vinile prespaziato, lavori di segnaletica, particolari effetti con pellicole rifrangenti, grafiche per autoveicoli a lunga durata e molto altro ancora. Inoltre, sfruttando la funzione di taglio passante, gli operatori possono realizzare direttamente etichette e cartellini della forma preferita.

GS-24 è estremamente facile da usare, persino per chi muove i primi passi nel settore della stampa digitale. Un nuovo pannello LCD permette di gestire tutte le funzioni principali della periferica. La precisione del sistema di taglio assicura automaticamente la qualità del lavoro, mentre il supporto portarotolo in dotazione facilita la corretta movimentazione del materiale caricato.

GS-24 include il software RIP Roland CutStudio, che consente di creare scritte e loghi con i comuni font TrueType, tracciando automaticamente i percorsi di taglio e di modificare, ingrandire, rimpicciolire, scalare, ruotare e specchiare immagini di formato BMP, JPG, STX, AI ed EPS. CutStudio lavora anche come plug-in dei software Adobe Illustrator e CorelDraw, cioè, può essere lanciato direttamente da questi programmi. In più, grazie alla funzione di pannellizzazione, che divide una grafica di grandi dimensioni in parti più piccole, CutStudio consente la gestione di lavori molto grandi.

Abbiamo progettato il nuovo GS-24 ascoltando le richieste, le necessità e i bisogni degli utenti Roland, dei nostri rivenditori e del personale Roland di tutto il mondo”, afferma Massimiliano Calvaresi, direttore commerciale di Roland DG Mid Europe. “Tutto ciò ha contribuito alla realizzazione di un nuovo plotter da taglio performante e tecnologicamente avanzato. Abbiamo cercato di dare al nostro prodotto anche la massima usabilità, in modo che l’operatore possa utilizzarlo immediatamente, appena fuori dalla scatola.”

Conclude Calvaresi: “La serie CAMM-1 è presente nel mondo della grafica digitale fin dal 1988, mentre sono più di 420.000 i plotter da taglio Roland delle diverse serie venduti nel mondo. Con il nuovo GS-24 ci auguriamo di continuare questa tradizione di successo, offrendo un prodotto che diventi subito un mezzo di crescita economica e professionale per l’operatore”.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency