Hp e Kba uniscono le forze nel settore del packaging

La cornice di Graph Expo 2014 (Chicago, 28 settembre-1 ottobre) ha fatto da sfondo, tra l’altro, all’annuncio di un accordo di partnership globale fra Hp e Kba. Le due aziende hanno deciso di unire le forze per lo sviluppo di soluzioni inkjet roll-to-roll per il settore del packaging in cartone ondulato ad alta produttività. Il risultato degli sforzi congiunti, che ha come obbiettivo quello di offrire ai clienti maggior produttività, scalabilità e versatilità, sarà commercializzato sotto il marchio Hp.

Attualmente un mercato da 2,5 miliardi di dollari annui, quello del packaging in cartone ondulato è un segmento in forte crescita in tutto il mondo, in particolare grazie alla globalizzazione dei brand e alla crescente richiesta di tirature più limitate che genera domanda di stampa digitale. Per aiutare converter e psp a rispondere a questi trend e ad approfittarne, Hp e Kba intendono offrire loro una soluzione high-speed roll-to-roll thermal inkjet che garantisca valore su tutta la catena produttiva e rispetti i rigidi requisiti qualitativi in termini di qualità e volume.

Affrontare le enorme opportunità digitali nel mercato del cartone ondulato richiede innovazione tecnologica best-in-class, un protafoglio scalabile e leadership di mercato“, ha dichiarato Aurelio Maruggi, vice president and general manager, Inkjet High-speed Production Solutions di Hp. “Hp offre sia questa combinazione unica sia il comprovato successo dei suoi clienti, e insieme con Kba, può offrire un valore ancora maggiore per i convertitori di fascia alta.”

“Kba sviluppa da sempre soluzioni innovative che soddisfano o superano le aspettative di qualità dei clienti”, ha dichiarato Christoph Müller, vice presidente esecutivo, Web Press Business Unit di Kba. “Lavorando con Hp uniremo i nostri punti di forza complementari tecnologici per soddisfare le esigenze dei converter.”

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency