La piccola editoria resiste alla crisi: è successo per Più Libri più Liberi

Si è chiusa con successo la dodicesima edizione della fiera nazionale della piccola e media editoria a Palazzo dei Congressi Roma EUR. Oltre 54 mila presenze, e un boom di piccoli lettori. Con grande soddisfazione degli espositori soprattutto per l’affluenza nel giorno di sabato e domenica, e un vero e proprio boom di bambini delle scuole che hanno invaso lo Spazio Ragazzi. La piccola editoria, dunque, resiste alla crisi partendo dai giovani: e va avanti con quel “coraggio” evocato dal presidente del Senato Pietro Grasso nel suo messaggio inaugurale: “Gli espositori che fanno vivere questo appuntamento sono il simbolo di un’imprenditoria che sa difendere la propria indipendenza culturale ed economica”.

Soddisfazione è stata espressa anche dagli organizzatori: “L’Italia che ha voglia di ripartire si è data appuntamento qui a Più libri – ha dichiarato Fabio Del Giudice, direttore della Fiera – che in questi giorni si è confermata un’oasi dove non si respira la crisi, anche se c’è. Il successo della manifestazione deve incoraggiarci per rilanciare la cultura in Italia: questa atmosfera deve andare avanti per tutto l’anno, estendendosi a tutto il Paese”.

A Palazzo dei Congressi si sono alternati centinaia di autori e ospiti del mondo della cultura, dello sport, dello spettacolo, della scienza e della società civile, incursioni nei mondi del fumetto, della musica e delle arti visive. Una formula vincente quella scelta dalla fiera romana, rigorosamente indipendente, e unica per il suo approccio “dal basso”.

Oltre 370 espositori, centinaia di ospiti e altrettanti appuntamenti in fiera, 60 incontri nello Spazio Ragazzi. La piccola editoria ha contagiato la città, che, nel corso della manifestazione fieristica è diventata il prolungamento ideale del Palazzo dei Congressi, raggiungendo quasi 150 tra librerie, biblioteche, teatri, negozi, la partecipazione di 3 municipi, 41 editori, 30 librerie e decine di altri spazi, tra cui Eataly e i musei MACRO e MAXXI.

Più libri più liberi torna con la tredicesima edizione dal 4 all’8 dicembre 2014.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency