L’importanza del colore per il successo delle nostre comunicazioni

I responsabili della comunicazione di Pitney Bowes hanno commissionato una ricerca con lo scopo di verificare come nei vari Paesi europei reagiamo alla presenza di messaggi a colori sulla corrispondenza. I risultati, analizzati dalla nota esperta di psicologia del colore Karen Haller, hanno rivelato che la percezione del colore sembra riflettere l’attuale situazione economica di ogni Paese. Se per la maggior parte dei consumatori francesi e britannici una busta con un messaggio in rosso può contenere principalmente comunicazioni relative a uno scoperto o a un mancato pagamento, per i tedeschi questo colore non ha alcun significato né positivo né negativo.

Collin Forrest , responsabile marketing per il Regno Unito e il ROI a Pitney Bowes , dice:  “ la nostra ricerca, rileva che i Francesi sono i più aperti e incuriositi dai messaggi a colori, mentre al contrario i tedeschi sono lo sono meno e i britannici si posizionano in un punto intermedio.  Essendo presenti massicciamente in tutti i mercati europei, ci interessa  molto capire come le percezione dei colori è influenzata dalle differenze culturali”.

Mentre Karen Haller aggiunge: ” Nel passato, i colori erano il nostro sistema d’allerta, che abbiamo mantenuto fino ad oggi anche se il livello di percezione cosciente si è ridotto a solo il 20%. Possiamo collegare l’evoluzione e la nostra reazione alle combinazioni di colori presenti in, ad esempio, il giallo e il nero in natura indicano attenzione , perché gli animali con questi colori sono predatori, come il leopardo, o tossici, come la Rana d’Oro, velenosa al tatto. Oggi, usiamo giallo e nero per attirare l’attenzione su un potenziale pericolo ad esempio su contenitori di sostanze chimiche tossiche o sui cartelli che segnalano un pavimento bagnato nei luoghi pubblici.

Di conseguenza, quando un’azienda si appresta ad emettere una comunicazione deve porre attenzione alla combinazione di colori utilizzata. Molte combinazione di colori può essere potenzialmente problematica, come ad esempio il rosso e il nero, che in natura corrispondono ad un messaggio di pericolo e per questo è il motivo raramente nelle campagne viene utilizzata questa combinazione di colori, in quanto potrebbe innescare  una reazione negativa.

Concludendo, Colin Forrest di Pitney Bowes dice: “ Capire il simbolismo e l’approccio al colore è essenziale per coloro che intendono estendere gli affari anche in altri Paesi anche se culturalmente affini.  Le reazioni ai colori sono proprie di ogni Società ed è importante conoscere tutti gli effetti positivi e negativi dei colori prima di commercializzare qualsiasi prodotto”.

Per aiutare le Aziende nella creazione e ottimizzazioni delle loro comunicazioni, Pitney Bowes, propone una completa serie di apparecchiature tra le quali spicca Connect+TM Customer Communication Series, il primo sistema di comunicazione in grado di personalizzare le vostre buste a colori ed affrancare in un unico passaggio. Per maggiori informazioni riguardo Connect+TM Customer Communication Series visitate il sito www.pitneybowes.it oppure cliccate il seguente link  http://www.pitneybowes.it/connectplusit.shtml

 

PUBLIREDAZIONALE

Per maggiori informazioni:
Giacomo Ariboni, Marketing Manager
Tel: 02 95009.1
Mail: giacomo.ariboni@pb.com
Web : www.pitneybowes.it

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency