Kodak e Konica insieme per un workflow pienamente integrato

In occasione di Print ’13 (8 – 12 settembre, Chicago) Kodak e Konica Minolta uniscono le forze e presentano al mercato flussi di lavoro digitali a colori e monocromatici completamente gestiti, composti dai nuovi Kodak Creo ColorServer, dalle macchine digitali Konica Minolta bizhub e dalla versione 6 del workflow Kodak Prinergy.

Tre sono le linee di produzione. La prima vedrà collegati l’IC-309 CREO Color Server con le bizhub C1060 e C1070; la seconda vede l’IC-312 CREO Color Server guidare i nuovi modelli di punta di Konica, bizhub C1100 e C1085; nella terza infine è in mostra il primo server della serie Creo specificamente progettato per il monocromatico, l’IC-309M, che è collegato ai modelli bizhub PRO 951, bizhub PRESS 1052 e bizhub PRESS 1250.

I nostri clienti che sfruttano sistemi a colori beneficiano da anni dei vantaggi dei server serie Creo: ora possono avere gli stessi benefici anche in monocromatico“, ha commentato Chris O’Connor, Vice President, Global Business Group, Kodak. “La compatibilità fra le nostre soluzioni e quelle di Konica Minolta implica che da adesso non c’è più necessità di gestire i singoli sistemi come se fossero tante isole – tutto ciò può essere fatto in un unico processo, indipendentemente dal fatto che il bisogno sia quello di una light o di una full production, del colore o del b/n.”

La partnership fra Kodak e Konica, che data oltre 20 anni, si manifesta nuovamente con queste soluzioni“, afferma Kevin Kern, SVP, Marketing, Konica Minolta Business Solutions U.S.A. “Siamo molto soddisfatti di poter offrire ancora una volta ai nostri clienti soluzioni ad alto valore aggiunto per assicurare loro un’esperienza perfettamente integrata.”

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency