Quando la stampante incontra il design

In occasione di IFA 2013, Samsung Electronics svela 4 nuovi prototipi di stampante dal design avveniristico: Indie, Wave, Smarty e One & One abbandonano le forme che tradizionalmente caratterizzano i dispositivi di stampa per abbracciare un design non convenzionale, colori inaspettati e materiali nuovi, offrendo un look fresco e ultra-moderno.

Fino ad oggi, il mondo delle stampanti non si è mai distinto particolarmente dal punto di vista dello stile e del design: noi crediamo, invece, che questi aspetti saranno sempre più differenzianti man mano che i dispositivi printing diventeranno parte integrante della vita quotidiana delle persone”, ha dichiarato Seungwook Jeong, Principal Designer di Samsung.

Concentrando i nostri sforzi sui concetti di mobilità, semplicità d’uso e design, siamo riusciti a soddisfare al meglio le esigenze degli utenti che desiderano specialmente maggiori possibilità di comunicazione, collaborazione e connettività”, ha dichiarato Gi-ho Kim, Executive Vice President, Head of Samsung Electronics Printing Solutions. “Oggi siamo orgogliosi di annunciare anche il nostro nuovo slogan – ‘Samsung. Printing Innovation’ – che racchiude in sé l’impegno di Samsung in Ricerca&Sviluppo, innovazione e creazione di dispositivi che migliorino la vita degli utenti. Siamo sicuri che i nostri sforzi ci premieranno portandoci ad essere l’azienda leader nel mercato printing A4 entro il 2017”.

Samsung - Indie

Caratterizzata da un inconfondibile design retro in stile radio anni ‘60, “Indi” unisce il mondo dell’intrattenimento a quello del printing grazie ad una docking station che, una volta connessa al proprio smartphone, funziona da vero e proprio speaker. Quest’innovativo prodotto incorpora, inoltre, ulteriori speaker frontali per assicurare una qualità audio d’eccellenza. La docking station consente, infine, di ricaricare la batteria dello smartphone in modo semplice e automatico!

“Wave” si distingue, invece, per il design minimale ed elegante ispirato alle porcellane orientali. Il suo stile unico non la rende solo accattivante, ma consente la creazione di una particolare sinergia con le funzionalità mobile. Collegando il proprio smartphone attraverso la docking station, l’utente può stampare direttamente i contenuti presenti sul proprio dispositivo mobile, con i fogli che scivolano armoniosamente lungo le curve della stampante per adagiarsi senza sforzo sull’apposito carrello.

Unico prototipo di stampante analogica della serie, “Smarty” permette di controllare in modo istantaneo la quantità di toner presente: il suo design inaspettato espone, infatti, esternamente le cartucce permettendo di appurare subito il livello del toner, sfruttando al massimo il valore dei consumabili.

Samsung - One & One

Infine, “One & One” rappresenta un prototipo di stampante laser originariamente monocolore ma dotata di due cartucce, che consentono di stampare utilizzando anche due colori aggiungendone uno ulteriore tra ciano, magenta o giallo per complementare il tradizionale nero.

Ad IFA 2013 Samsung mostra, inoltre, altri nuovi prototipi di stampanti con un nuovo concetto di design, tra cui: “Origami”, dispositivo ecosostenibile il cui corpo utilizza cartoncino riciclato; “Mate”, che consente di personalizzarne il design; e “Clip”, caratterizzata dall’assenza di viti. Questi 3 prodotti hanno vinto il premio Gold degli Internation Design Excellent Awards  2013.

Il meglio del mobile printing
Si è sempre pensato che l’incremento nell’utilizzo di dispositivi mobili e il trend verso il cosiddetto “ufficio senza carta” avrebbero impattato negativamente la domanda di stampa. Tuttavia, secondo un recente studio di IDC, le pagine stampate nel 2012 potrebbero coprire 237 volte l’intera superficie della città di New York. Dalla ricerca emerge anche che coloro che utilizzano dispositivi mobili quali smartphone e tablet tendono a stampare di più rispetto a chi non li utilizza. Secondo IDC, più della metà degli utenti che utilizzano dispositivi mobili faranno uso della tecnologia di mobile priting in ufficio entro il 2015.

Avendo anticipato questo trend, Samsung ha sviluppato applicazioni focalizzate sul mobile fin dal 2009, come ad esempio l’app Samsung Mobile Print, il supporto Wi-Fi Direct, un pulsante nativo per la stampa di immagini, Google Cloud Print e, recentemente, la funzionalità NFC. Proprio quest’anno, Samsung è stata la prima azienda al mondo a lanciare una stampante laser a colori con tecnologia NFC integrata: per questo, la serie Xpress C460 si è aggiudicata il prestigioso premio “Outstanding Achievement in Innovation” assegnato da Buyers Laboratory (BLI). A settembre, Samsung lancerà sul mercato europeo la serie M2070, stampanti e multifunzione laser monocromatici con tecnologia NFC integrata.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency