Kodak rinasce come specialista dell’Imaging for Business

Antonio M. Perez, Presidente e Chief Executive Officer di Kodak, ha annunciato l’avvenuta riorganizzazione della società e il susseguente completamento di tutte le necessarie procedure di ristrutturazione legate al Capitolo 11 del codice di diritto d’impresa statunitense.

Siamo rinati come azienda tecnologica al servizio del mercato della riproduzione delle immagini per le imprese – ivi inclusi i settori del packaging, della stampa funzionale, della comunicazione grafica e dei servizi professionali”, ha affermato Perez. “Questa rinascita ci ha rivitalizzato e ci siamo ristrutturati per diventare un formidabile concorrente – un’azienda più snella, con un solido capitale, conti in salute e le migliori tecnologie del settore.

Kodak ha completato tutte le procedure di ristrutturazione richieste dal Capitolo 11, inclusa la cessione delle divisioni Personalized Imaging e Document Imaging a Kodak Pension Plan, il solido fondo pensioni della consociata Kodak nel Regno Unito. L’azienda ha altresì chiuso positivamente l’accordo che prevede la somma di $695 milioni in termini di disinvestimento, ha liquidato i propri finanziatori “debtor-in-possession” (debitori in possesso dei beni) e creditori pignoratizi di secondo grado e ha completato le offerte di vendita dei brevetti, aggregando circa $406 milioni di nuovo capitale da creditori non garantiti disposti a investire nell’azienda.

Stiamo tracciando un nuovo itinerario di crescita e redditività”, ha detto Perez. “Abbiamo la tecnologia giusta al momento giusto, vale a dire proprio nel momento in cui il mercato della stampa sta completando il passaggio al digitale. La nostra ampia gamma di soluzioni di stampa offset, ibrida e digitale permette ai clienti di attuare la transizione secondo i propri ritmi avvalendosi delle nostre innovative tecnologie. Desideriamo ringraziare i nostri dipendenti per le loro capacità e il loro impegno. Desideriamo ringraziare i nostri fornitori per la loro dedizione. Desideriamo ringraziare i nostri clienti e partner per la loro fedeltà e la loro capacità di stimolarci a sviluppare tecnologie innovative e soluzioni di eccellenza.”

L’azienda ha notificato l’avvenuta realizzazione del Piano di Riorganizzazione al Tribunale Fallimentare del Distretto Sud di New York. All’atto della notifica della realizzazione del Piano, tutte le azioni precedentemente emesse e in circolazione appartenenti al capitale azionario ordinario di Kodak sono state annullate come pure è stata annullata ogni altra interessenza azionaria emessa e in circolazione. Kodak ha emesso una nuova categoria di azioni ordinarie in favore dei partecipanti alle offerte dei brevetti ed emetterà altre azioni ordinarie di questa nuova categoria in favore dei creditori non garantiti come previsto dal Piano di Riorganizzazione. Kodak prevede di avviare le prime distribuzioni in favore dei creditori non garantiti a fine settembre.

Kodak presenterà un rendiconto dettagliato tramite il Modulo 8-K alla Securities and Exchange Commission.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency