Rossetti Group si aggiudica la prima italiana di Uvistar Pro8

Affermato fornitore di servizi stampati specializzato nel mondo della comunicazione visiva e dell’allestimento, Rossetti Group è la prima azienda italiana ad aver investito nel nuovo modello da cinque metri Uvistar Pro8 di Fujifilm introdotto a Fespa 2013.

Consolidato cliente Fujifilm in seguito all’acquisto cinque anni fa di una stampante flatbed Inca Spyder 320, Rossetti Group era alla ricerca di un dispositivo roll-to-roll UV, dotato anche dell’opzione per la gestione di supporti rigidi, che supportasse efficacemente il volume di lavoro esistente e aprisse la porta a nuovi business. Spiega Damiano Rossetti, titolare di Rossetti Group insieme ai fratelli Dario e Davide: “Una soluzione altamente produttiva e che non scendesse a compromessi con la qualità di stampa è stato il motivo guida del processo decisionale. Uvistar Pro8 costituisce il mix tecnologico perfetto per soddisfare le nostre esigenze”.

Damiano prosegue: “La bontà degli inchiostri Fujifilm, che garantiscono ottima adesione e duttilità e permettono di dare vita ad applicazioni dalla brillantezza superiore, ha indiscutibilmente giocato un ruolo chiave nella scelta. A ciò si aggiunge la varietà dei supporti stampabili, che ci consentirà di ampliare il ventaglio di servizi offerti”.

Damiano è stato colpito dalla versatilità di Uvistar Pro8, che è in grado di gestire materiali quali cotone, poliestere e polietilene, sempre più richiesti nel comparto dell’interior decoration che l’azienda sta approcciando negli ultimi anni. In particolare, Rossetti Group si è conquistata una posizione di spicco nel mondo degli allestimenti scenografici, dove l’utilizzo di tessuti e di inchiostri a basso impatto ambientale è un requisito essenziale.

La disponibilità di un sistema di stampa UV da cinque metri come Uvistar Pro8 che unisce costi contenuti, produttività e persegue una filosofia improntata alla sostenibilità, proietterà l’azienda verso il perseguimento di ambiziosi obiettivi imprenditoriali.   Damiano sottolinea tuttavia come non sia solo il cuore R&D di Fujifilm la ragione della scelta di Uvistar Pro8. “L’affidabilità, il servizio e l’assistenza che Fujifilm ci ha garantito in questi anni è ineccepibile. Non è piaggeria affermare che vediamo Fujifilm come un autentico partner che lavora al nostro fianco per aiutarci nella risoluzione dei problemi”, e conclude: “Le persone, insieme ai prodotti, costituiscono parte integrante delle aziende. Siamo soddisfatti del supporto ricevuto dall’intero team di vendita Fujifilm e dall’eccezionale assistenza offerta da Roberto Feroli, Wide Format Technical Service Manager di Fujifilm Italia, la cui competenza, ne siamo sicuri, ci porterà a trarre il massimo da Uvistar Pro8.”

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency