Tutte le novità di Agfa Graphics a Fespa London 2013

Agfa Graphics ha scelto la cornice di Fespa London 2013 per lanciare sul mercato una serie di nuovi sistemi che vanno a arricchire e completare due delle famiglie più signficative del suo portafoglio, le Anapurna e Jeti.

Agfa Graphics presenta tutte le nuove soluzioni a Fespa 2013“, conferma Willy Van Dromme. “Esse completano la nostra offerta per tutti gli utenti che desiderano beneficiare della versatilità della tecnologia di stampa UV-curable. Sia :Anapurna che :Jeti sono sistemi industriali di riferimento nel settore, in grado di incontrare le aspettative qualitative e di budget di chiunque.”

Anapurna M3200 RTR
Progettata e costruita per essere robusta ed attrattiva economicamente, la nuova Anapurna M3200 RTR è l’ultima nata nella famiglia di stampanti wide-format di Agfa Graphics. Questo sistema dedicato al mercato roll-to-roll da 3,2 metri con tencologia UV-curable, è ideale per gli utenti che desiderano stampare su una varietà di supporti flessibili sia di tipologia premium che a costi più bassi. E’ in grado di produrre lavori con soluzioni di stmapa più ecologiche, utilizzando meno inchiostri e meno energia. In abbinamento al nuovo workflow di Agfa Graphics Asanti per il settore del sign and display, gli utenti possono beneficiare di una soluzione di produzione integrata, che non fornisce solo qualità affidabile, ma contribuisce anche a minimizzare gli errori di produzione e a ridurre i costi operativi.

Anapurna M3200RTR ha sei colori ed una risoluzione massima di 1440 dpi per una alta qualità di stmapa con il più ampio gamut di riproduzione del colore. Contiene l’ultima tencologia di teste da stampa che garantiscono la massima accuratezza di posizionamento della goccia per ottenere eccellenti risultati sia con toni continui che con tinte piatte. La sua fedeltà di riproduzione del colore rende possibile la produzione di un’ampia gamma di applicazioni su supporti flessibili, inclusi i banner di alta qualità, il vinile autoadesivo ed i supporti per front e backlit.

In comune alle altre soluzioni della gamma Anapurna di Agfa Graphics, Anapurna M3200RTR trae i propri punti forti dalla tecnologia UV-curable, che la rende ideale per applicazioni di decorazione di interni ed esterni. Con una produttività di oltre 50m2 per ora, la stampante a sei colori riesce a superare le performance di molte stampanti a letto piano ed ibride, rendendola lo strumento produttivo ideale progettato per alti carichi di lavoro.

Anapurna M3200 RTR supporta la stampa simultanea di due rotoli, che è ideale per i produttori di insegne, di display e per i service di stampa che necessitano di utilizzare in pieno l’ampiezza di 3,2 metri, ma che vogliono anche produrre in modo continuo e redditizio. I suoi standard produttivi e la facilità di utilizzo sono completati da un sistema efficiente di carico e scarico dei materiali.

La maggior parte delle stampanti UV-curable sono progettate per spostare la tecnologia dal solvente all’UV ma con prezzi troppo alti, per questo abbiamo sviluppato Anapurna M3200 RTR, per essere affidabile, produttiva e qualitativa ma con un costo attrattivo”, ha affermato Willy Van Dromme, Director of Marketing Wide Format di Agfa Graphics. “Come risultato ci aspettiamo alti livelli di interesse su questo prodotto, includendo anche il nuovo software, nel corso di questa loro prima comparsa a Fespa 2013.”

Anapurna M2500
Si tratta di un sistema inkjet wide format ad alta velocità che sfrutta inchiostri UV-Curable, ideale per serigrafi e per chiunque offra ai propri clienti lavori di grande formato sia per interni che per esterni. E’ in grado di offrire la stessa versatilità della :Anapurna 2050, compresa la stampa a 6 colori più bianco ad alta densità, su una piattaforma di stampa da 2,5 metri. La Anapurna M2500 stampa sia materiali rigidi che flessibili, fino a 2,5 metri di larghezza grazie al suo sistema unico di carico ibrido con tappeto, con una velocità di 63 m²/h.

L’Anapurna M2500 può utilizzare l’inchiostro bianco, ideale per la stampa su supporti colorati o scuri. Crea inoltre le possibilità di stampa su materiale trasparente per applicazioni backlit o backlit/frontlit o semplicemente come spot color bianco. Si può anche stampare immagini su superfici scure usando solo inchiostro bianco. Il sistema che gestisce l’inchiostro bianco è completamente separato in ogni sua parte (sistema di circolazione, controller della pressione, sistema di pulitura).

Jeti TitanX
Le stampanti di grande formato UV modulari Titan della famiglia Jeti si arricchiscono di un nuovo modello: Agfa Graphics lancia infatti la Jeti TitanX.

Jeti TitanX, con la sua comprovata tecnologia flatbed, è una piattaforma per la stampa di grande formato progettata per essere versatile, che si distingue per la sua alta produttività e per la qualità di stampa superiore con precisione estrema di riproduzione dei colori.

Configurata per ottenere il massimo della flessibilità, la Jeti TitanX offre all’operatore un veloce passaggio da quattro (CMYK) a sei colori (CMYKLcLm) basato sulle necessità dei singoli lavori. In entrambe le modalità, offre la versatilità tipica della stampa con inchiostro bianco, con otto teste di stampa dedicate, su un totale di 48 teste di configurazione, grazie alle quali si ottengono eccezionali livelli di produttività.

Agfa Graphics Jeti TitanX è la macchina ideale per la produzione di stampa per la visione da vicino, come ad esempio la qualità necessaria per le stampe del punto di acquisto, nonché per applicazioni backlit ad alta risoluzione. Inoltre, la stampante è progettata per le applicazioni dove serve alta produttività sul grande formato, quali displays generici ed altre applicazioni.

Jeti TitanX ha un letto piano con dimensioni generose di 3.1 x 2m con finiture di tolleranza incredibilmente ristrette su tutta la superficie. È costruito su un robusto telaio in acciaio, completato con tecnologia di movimentazione lineare avanzata e con specifiche produttive di precisione assoluta. L’impatto delle variazioni microscopiche del piano di stampa, è ulteriormente ridotto tramite l’ottimizzazione derivante da un test specifico che viene eseguito all’installazione della macchina, grazie ad un potente strumento di misurazione e all’applicazione di algoritmi di compensazione del getto. Una fotocamera ottica scansiona il piano di stampa per creare una mappa della zona di scrittura. A questo punto intervengono gli algoritmi che compensano le microscopiche variazioni, garantendo il massimo della precisione di stampa. Il risultato è una qualità dell’immagine spettacolare sia in modalità di stampa unidirezionale che bidirezionale.

Per una maggiore produttività Jeti TitanX utilizza inchiostri UV Agfa Graphics Anuvia, che sono stati progettati specificamente per le piattaforme di produzione di fascia alta. Gli inchiostri Anuvia offrono grande resistenza agli agenti chimici e alle abrasioni, maggiore adesione al substrato di stampa. I colori saturi e vibranti si combinano con l’alta resistenza allo scolorimento ed alla eccellente resistenza alla luce solare.

Fin dal suo lancio iniziale, la gamma Jeti Titan di Agfa Graphics si è evoluta fino ad includere sette configurazioni differenti, ciascuna basata sulla stessa tecnologia per soddisfare le esigenze di tutte le tipologie di clienti. Jeti TitanX soddisfa ora le necessità di velocità e qualità, così come la capacità di lavorare con una vasta gamma di substrati rigidi e flessibili con una vasta scelta di modalità di stampa, in base al tipo di applicazione da realizzare.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency