Tutte le novità e le applicazioni di Canon agli Innovationdays

Canon, forte della propria gamma di soluzioni di stampa ad alta produttività,  invita i visitatori degli Hunkeler Innovationdays ad ampliare i propri orizzonti e a trarre ispirazione dal tema, già presente nella scorsa edizione, “The Bigger Picture” per  cogliere opportunità di nuovi modelli di business. Detentrice del più ampio stand di tutta la fiera, Canon espliciterà il proprio impegno nel mercato della stampa commerciale mostrando applicazioni innovative, e illustrando ai clienti nuove opportunità per accrescere il loro business, incrementando la produttività e di conseguenza le loro marginalità aprendosi a nuovi mercati.
La stampa digitale è in rapida ascesa grazie alla capacità di attrarre i volumi di stampa che dalla produzione tradizionale si stanno spostando sul digitale, alla produzione on-demand, all’automazione dei processi e alle applicazioni a colori di alta qualità.  La stampa a colori di produzione ad alta velocità offre un’ampia gamma di possibilità in segmenti che prima erano di appannaggio esclusivo dell’offset.

La tecnologia Canon contribuirà a fare raggiungere all’azienda giapponese l’ambizioso primato di fornitore leader del mercato delle arti grafiche, affermandosi come partner ideale a supporto del business dei propri clienti in quanto fornitore di soluzioni integrate e per flussi di lavoro ibridi.

Un’ampia gamma di tecnologie per un’offerta unica
Protagonista dello stand Canon sarà Océ ColorStream 3900, il top di gamma dei sistemi di stampa a getto di inchiostro Canon alimentati a bobina, in grado di offrire elevata qualità di stampa alla velocità di 127 metri al minuto. Il sistema di stampa sarà configurato per coprire due differenti aree applicative:

  • Stampa da bobina a bobina con un sistema Hunkeler in linea, che effettua perforazione e punzonatura dinamiche per mostrare la produzione di documenti transazionali e direct mail a dati variabili;
  • Stampa da bobina a fogli tagliati, piegati e impilati per la produzione di blocchi libro destinati alla brossura con copertina morbida e per la realizzazione di opuscoli di alta qualità.

Proprio in quest’ultima configurazione, Océ ColorStream 3900 sarà in funzione durante i giorni della manifestazione per la produzione in tempo reale delle pagine interne della rivista giornaliera della fiera, “Viscom’s Paper Report”, mentre le copertine saranno stampate da Canon imagePRESS C7010VPS.  Questa applicazione  servirà a mostrare ai clienti del settore arti grafiche i vantaggi offerti dall’ultima generazione di inchiostri e di soluzioni per il flusso di lavoro destinato alla produzione di libri e di documenti a colori, grazie a motori di in grado di stampare a velocità elevate sia in fase di avviamento sia in fase di fine lavoro.

All’interno del proprio stand, Canon mostrerà inoltre Océ Prisma, la più completa suite software per i flussi di lavoro transazionali e per le arti grafiche disponibile sul mercato.  Océ Prisma, grazie alla possibilità di essere facilmente integrata negli ambienti di stampa esistenti, consente di salvaguardare i precedenti investimenti; è inoltre completamente scalabile, per poter far fronte alle attuali e future esigenze del cliente, e offre la possibilità di centralizzare e automatizzare i processi per risultati di massima efficienza e controllo.

Trarre ispirazione dalle applicazioni
Un’ulteriore area dello stand sarà dedicata a due “Gallerie di Applicazioni”, in cui i visitatori potranno trovare inspirazione da una vasta gamma di lavori reali, prodotti dai clienti Canon che operano in ambito di stampa transazionale e nel mercato delle arti grafiche. Saranno inoltre disponibili delle Case History, che spiegano nel dettaglio come Canon sia in grado di offrire non solto soluzioni di stampa a bobina di ultima generazione e servizi di alta qualità, ma anche un importante supporto di consulenza per aiutare i clienti a incrementare il loro business.

Data la crescente domanda di campagne cross-media, Canon dimostrerà tramite DirectSmile come la stampa e i media digitali possano integrarsi per offrire ai reparti marketing delle aziende, il miglior ritorno sull’investimento. Sotto i riflettori degli Hunkeler Innovationdays anche la soluzione leader per il web-to-print, Digital StoreFront, nata dalla collaborazione tra Canon ed EFI.

Sono entusiasta di tornare agli Hunkeler Innovationdays e di parteciparvi per la prima volta come Canon, dopo l’acquisizione di Océ“, ha affermato Peter Wolff, Capo della divisione Commercial Print Group, di Canon Europa. “Saremo presenti alla manifestazione per testimoniare l’impegno di Canon nella fascia alta delle soluzioni per la stampa commerciale, e per offrire ai nostri clienti e a tutti i visitatori della fiera una spinta verso nuove opportunità di business, grazie agli approfondimenti sulle nostre tecnologie e sulle nostre proposte a valore aggiunto. Canon, oggi più che mai, è in grado di porsi nei confronti dei propri clienti come fornitore esclusivo e partner per il loro business, aiutandoli a trarre il massimo dei vantaggi in termini di profitto, attraverso diverse proposte di prodotti, soluzioni, consulenza e servizi, che mette loro a disposizione e che non hanno rivali sul mercato.”

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency