Ricoh lancia la nuova serie Pro C901 Graphic Arts +

Le soluzioni Ricoh Pro C901 Graphics Arts + e Ricoh Pro C901S Graphics Arts + arricchiscono la gamma di sistemi digitali a colori production printing. Questo portfolio consente agli stampatori commercial e corporate di aumentare la produttività, la flessibilità, la qualità dei lavori prodotti e la profittabilità. I nuovi sistemi includono funzionalità e miglioramenti grazie ai quali i clienti possono ottenere vantaggio competitivo sul mercato.

Peter Williams, Executive Vice President di Ricoh e Direttore del Production Printing Business Group di Ricoh Europe afferma: “Poco prima di questo lancio InfoSource ha dichiarato che Ricoh è stato nei primi tre trimestri del 2012 il ‘best-selling brand’ nel mercato production dei sistemi a colori. Grazie alle nuove soluzioni gli stampatori commercial e corporate possono fornire ai loro clienti applicazioni con un rapporto ottimale costi/benefici, anche nelle basse tirature, e servizi di stampa a ciclo rapido”.

I sistemi di stampa digitale Ricoh Pro C901 and Pro C901S Graphics Arts + includono i nuovi controller di stampa E-42 ed E-82.

Le nuove funzionalità che consentono di velocizzare la preparazione del lavoro e di incrementare la produttività per turno di lavoro includono: HyperRip, che potenzia le prestazioni elaborando contemporaneamente pagine di lavori multipli, ed Xobjects che consente ai file PDF di contenere degli Xobject per stampare a velocità che prima erano prerogativa della stampa di dati variabili.

Inoltre con Pro C901S + è ora possibile modificare i lavori in linea, gestendo le nuove opzioni  direttamente dall’elenco lavori senza aprire le proprietà, mentre con la Selezione Veloce della funzione di Job Preset si applicano ai lavori in coda di stampa le stesse proprietà utilizzate sulle stampanti virtuali ed HotFolder

La produttività è ottimizzata grazie all’aggiornamento del duty cycle fino a 700.000, il 20% in più rispetto al precedente. Anche l’operatività del sistema è stata migliorata mediante contenitori del toner più grandi che richiedono minori cambi. A seconda della copertura della pagina, i toner supportano in media 67.000 click, rispetto ai precedenti 63.000, riducendo così il costo pagina e aumentando la profittabilità.

La gestione dei supporti fino a 350gsm fa parte delle impostazioni standard di ambedue i modelli, con una media library continuamente aggiornata per garantire una scelta maggiore.

Il toner chimico PxP e la tecnologia di fusione senza olio garantiscono una qualità paragonabile alla stampa offset e una velocità di stampa fino a 90ppm su diverse tipologie di supporti grazie alla tecnologia Air-Assist. La qualità dell’immagine è costante nel tempo grazie a diversi accorgimenti quali la stabilizzazione avanzata di immagine, lo sviluppo a direzione singola, il registro meccanico della carta, avanzate tecnologie di fusione ed adattamento automatico di calibrazione.

Pro C901S Graphic Arts + integra uno scanner a colori ad alta velocità per acquisire, copiare, modificare, archiviare e distribuire elettronicamente gli originali cartacei. Il feeder automatico consente la scansione di pile di immagini a colori, in scale di grigio e in bianco e nero, consentendo agli operatori di controllare la dimensione del file e la qualità dell’immagine per ciascuna applicazione.

Peter Williams commenta: “I nuovi sistemi dimostrano l’impegno di Ricoh per fornire al mercato del printing miglioramenti continui e tecnologie best-in-class. Oltre alla tecnologia supportiamo i clienti nel raggiungimento dei loro obiettivi e nell’espansione dell’offerta per rispondere alle esigenze future dei clienti”.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency