Viscom Italia, ecco tutte le novità targate Forgraf

Viscom 2012 è stata per Forgraf foriera di grandi novità. Alla fiera milanese l’azienda lombarda ha annunciato la partnership con Tecnographica. Un  rapporto che si esplicherà sostanzialmente dal punto di vista distributivo. Tecnographica infatti vanta una solida e strutturata rete distributiva e di service tecnico specializzato per le arti grafiche, il maggior beneficio nell'accordo tra le due aziende sarà una presenza capillare di soluzioni di finishing in ogni regione italiana.

L’obiettivo è chiaramente partecipare al successo delle vendite nell’ambito del digitale, su cui si stanno fortemente orientando tutti gli operatori del settore. Forgraf lavora a questo progetto da un anno, sia per quanto riguarda il parco macchine sia  dal punto di vista organizzativo: in questo senso la partnership con Tecnographica è sicuramente la notizia più eclatante.

Un avvicinamento al mercato del digitale che Forgraf ha voluto rimarcare anche con il lancio di due nuove macchine presentate a Viscom Italia.

La prima è la DFC Digital Flexo Cut, una macchina della casa tedesca Nagel.

La DFC è una macchina altamente performante in grado di creare prodotti dal packaging innovativo”, ci ha spiegato Leo Abascià, resp. Digital Finishing di Forgraf. “Forgraf ha pensato fosse un’ottima opportunità per andare a comunicare con un target specifico, quello dei creativi, delle agenzie, che sono sempre alla ricerca del prodotto particolare e personalizzato”.

Si tratta di una macchina che offre diverse applicazioni di taglio, mezzo-taglio, goffratura e perforazione.

La DFC  è una macchina stand-alone che ha tutti i vantaggi della tecnologia in linea, ma offre all’utente una piena flessibilità su diversi formati e materiali, anche per le piccole tirature. L’ideale quindi per i lavori di stampa digitale. La sua velocità massima, su ogni formato,  supera i 2mila fogli ora.

Data la peculiarità della macchina“, prosegue Abascià, “abbiamo anche pensato di indire un Flexo Grand Prix dove accomuneremo sul web (in una sorta di contest) tutti i progetti creativi da creare con questa macchina e poi selezioneremo il vincitore”.

La Digital Flexo Cut è sicuramente l’elemento caratterizzante della nostra fiera“, ci tiene a sottolineare Abascià, “assieme al nuovo accordo con Morgana di esclusiva per l’Italia. Questo ci ha consentito di presentare a Viscom prodotti in ottica Digital Finishing come ad esempio la CardXtra plus, la multifunzione di Morgana che ha riscosso molti consensi in quanto consente di tagliare, rifilare e cordonare in un unico passaggio.”

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency