Tosm, a settembre incontri B2B per le imprese dell’Infomobility

Sono già oltre 40 le imprese piemontesi che propongono soluzioni integrate per i sistemi di trasporto iscritte alla prima tappa di TOSM – Torino Software & Systems Meeting, che parte il 28 settembre, nell’ambito di ITN-Infrastructure, Telematics & Navigation al Centro Congressi Lingotto. Il nuovo format di TOSM abbandona la formula tradizionale del salone per costruire appuntamenti su misura, confrontando le reali competenze delle imprese e i bisogni degli acquirenti.

TOSM, giunto alla quinta edizione, è promosso da Camera di commercio di Torino e Unione Industriale di Torino ed è organizzato da Torino Wireless con la collaborazione di Ceipiemonte, che attraverso il progetto camerale Think Up si occupa di coinvolgere gli ospiti internazionali. In più, grazie al contributo straordinario della Camera di commercio di Torino, l’appuntamento del 28 settembre è completamente gratuito per seller e buyer.

Pianificazione viaggio e ottimizzazione rotte e trasporto intermodale, sistemi di pagamento e prenotazione in mobilità, terminali di bordo, sistemi di ottimizzazione e ausilio alla guida, gestione emergenze sono solo alcune delle proposte commerciali, disponibili sul nuovo sistema di matching. Una “offerta” importante e di eccellenza che ben corrisponde a una “domanda” di grande qualità. I buyer nazionali e internazionali, già iscritti sul portale e che proprio in queste ore stanno selezionando l’offerta delle nostre imprese sono, infatti, più di 30.

ACI Automobile Club d’Italia, ATB Mobilità, ARC, Autostradale, Autostrade Tech, Azienda Mobilità e Trasporti, Comune di Bergamo, CRIT, Ducati Energia, FAAM, GTT, Iveco, Milano Serravalle Milano Tangenziali, Piaggio & C, Rampini Carlo, SAF Autoservizi FVG, ITO, Trenitalia Spa, Umbria Mobilità, Unico Campania, Robert Bosch, a cui si aggiungono numerosi ospiti internazionali intenzionati a fare business in Piemonte provenienti da Albania, India, Russia, Cile, Turchia e Inghilterra.

La Camera di commercio di Torino ha fortemente investito in questo programma di appuntamenti: il sistema di matching online, sviluppato da una azienda ICT piemontese, è fatto su misura per il progetto e aiuta buyer e seller a individuare bisogni e offerta al fine del migliore “incrocio” possibile; gli ospiti nazionali e internazionali saranno accolti nella nostra città dal giorno precedente i B2B e avranno la possibilità di conoscere il territorio e le eccellenze gastronomiche, grazie al coinvolgimento dell’Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino e dai Maestri del Gusto.

Questo primo appuntamento di TOSM, dedicato a Smart Mobility, Logistics, Automotive, sarà seguito il 20-21 novembre da un incontro focalizzato su eHealth & eWelfare. Le altre filiere protagoniste dei B2B nel 2013, compatibilmente con le richieste delle imprese che si stanno profilando, sono: Digital Media, eTourism & Beni Culturali; Smart Government; Smart Factory; Smart Enterprise; Smart Energy & Smart Building; Finance & Digital Payments; Security.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency