Dopo drupa, dopo il successo di Milano ora tocca a Roma

152 partecipanti, nomi di spicco del mondo della stampa offset e digitale, 4 ore di dibattiti, riflessioni e approfondimenti. Il dopo drupa di Milano si è chiuso ieri con un’ottima affluenza di pubblico e ora si prepara a fare il bis a Roma, il prossimo 21 giugno al centro congressi Cavour.

L’obiettivo dell’evento milanese  – organizzato da 4IT Group – era offrire ai partecipanti una panoramica sulle più interessanti novità presentate a Dusseldorf, predisporre momenti di networking e relazione – grazie anche alla presenza dei print buyer – tastare il polso del mercato italiano e rafforzare la community della stampa.

Obiettivo raggiunto. Con questi presupposti, ora, si trasloca a Roma con ancora più entusiasmo!

Tantissimi infatti gli spunti di riflessione e i contenuti che ieri hanno suscitato interesse fra i partecipanti e che verranno rilanciati all’evento romano di settimana prossima. A partire dagli ultimi dati dell’Insight Report di Canon, con interviste a oltre 400 print buyer. I dati emersi hanno rivelato che le campagne marketing cartacee fanno parte dei piani pubblicitari nel 94% dei casi. Ma che c’è molto lavoro da fare in primo luogo sui clienti, troppo poco informati sulle possibilità offerte ad esempio dal digitale, dal direct mail, dal print on demand e … sugli stampatori che, di questi tempi, devono imparare a offrire sempre un servizio in più per fidelizzare o acquisire nuove fette di mercato. Se ne parlerà a Roma incamerando nuovi punti di vista.

Verranno ripresi i temi principali che hanno animato drupa. Già ieri a Milano si è dibattuto molto su questo tema, soprattutto durante le tavole rotonde della mattinata dedicate alla fiera e alle sue novità, l’una, e alle tecnologie e ai nuovi investimenti, l’altra. Momenti di scambio tra i principali player del settore –Kodak, Océ, Canon, Agfa, Ricoh, Epson, Screen, Fujifilm, Konica Minolta – e giovani start-up che hanno suscitato interesse tra il pubblico e che sono proseguiti anche singolarmente nei momenti di networking appositamente predisposti per consentire a colleghi, fornitori e clienti di conoscersi e allacciare nuovi rapporti.

L’evento di Milano ha confermato che a un mese da drupa 2012 c’è la necessità di parlare, confrontarsi e ridimensionare la fiera su scala italiana; grazie ai numeri e ai contenuti emersi abbiamo motivo di credere che, con questo know-how, l’evento romano sarà ancora più interessante.

Ti aspettiamo a Roma il 21 giugno al Centro Congressi Cavour.

Guarda le foto dell’evento milanese

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency