Kodak e Ryobi: la prima macchina da stampa ibrida integrata

Kodak e Ryobi hanno firmato un impegno di collaborazione internazionale per la fornitura della prima macchina da stampa a foglio ibrida totalmente integrata che combina le tecnologie offset e digitale in un unico sistema. Le macchine da stampa offset serie Ryobi 750 ora possono integrare i sistemi Kodak Prosper S5 Imprinting nella macchina a stampa a foglio. L’annuncio segue i risultati ottenuti da Komatsu General Printing Co., Ltd., che ha di recente installato una macchina da stampa Ryobi 750 con il sistema Prosper S5 Imprinting, in linea con le richieste dei clienti ai distributori Ryobi.

Ryobi è un partner importante per Kodak. I tecnici Ryobi hanno creato una soluzione esclusiva: una macchina da stampa a foglio ibrida dinamica in un unico passaggio che integra la tecnologia inkjet della macchina da stampa Kodak Prosper con il controllo di precisione del foglio di una macchina da stampa Ryobi”, dichiara Michael L. Marsh, Kodak General Manager di Inkjet Printing Solutions e Vice President. “Grazie a questa collaborazione, le aziende di stampa a foglio possono beneficiare del successo e dei vantaggi della stampa ibrida a un solo passaggio che per lungo tempo è stata prerogativa, con i prodotti KODAK Inkjet, delle aziende di stampa su rotativa.”

Il sistema ibrido Ryobi e Kodak consentirà ai clienti di stampare lavori a foglio di alta qualità con dati variabili e in più versioni in un unico passaggio. Questo processo offre vantaggi agli stampatori: l’eliminazione del costoso uso di stampanti laser per l’aggiunta di informazioni variabili e il tempo – da uno a due giorni – necessario per impostare il lavoro prima della stampa laser.

Kodak offre capacità esclusive nel mercato ibrido a foglio, fornendo ai nostri clienti nuove opportunità”, dichiara Hideki Domoto, Corporate Officer e Divisional General Manager di Graphic Systems Division, Ryobi Limited. “Questa macchina da stampa ibrida segna un altro importante traguardo nella storia delle due aziende innovative.”

La nuova macchina da stampa ibrida offre in un unico passaggio stampa offset, stampa inkjet e un’opzionale stazione di verniciatura inline. L’opzione di verniciatura è preziosa per gli stampatori di direct mail, in quanto consente di stampare e spedire, con risparmio di tempo in termini di spedizione, fatturazione e pagamento. Gli stampatori di direct mail beneficeranno anche di nuove opportunità grazie alla possibilità offerta dalla serie Ryobi 750 di stampare su fogli in formato B2, che oggi possono essere post-stampati con sistemi laser.

La serie Ryobi 750 stampa fino a 10.000 fogli all’ora. I clienti possono scegliere una delle seguenti opzioni di stampa inkjet sulla macchina da stampa della serie Ryobi 750: due teste con un essiccatore, quattro teste con essiccatore e quattro teste con essiccatore e una stazione di verniciatura UV inline.

La stampa inkjet integrata con la stampa offset punta a offrire  tempi di consegna più rapidi, costi più bassi e produttività più alta per applicazioni su prestampati offset rispetto alla stampa laser a foglio. La produzione standard comprende la stampa di materiale di direct mail su una macchina da stampa offset, l’asciugatura dei prestampati e la conseguente sovrastampa con una stampante laser. La stampa mista elimina i tempi di asciugatura e consente di sovrastampare sui fogli dopo che sono passati attraverso la macchina da stampa offset.

I sistemi Kodak Prosper serie S Imprinting comprendono i modelli S5, S5 con Cmyk, S10, S10 con Cmyk, S20 e S30. Ciascuna soluzione è caratterizzata da una qualità laser che sovrastampa i lavori prestampati in offset con diverse velocità e risoluzioni, offrendo un alto livello di personalizzazione. Con i sistemi Prosper serie S Imprinting, i fornitori di servizi di stampa possono sfruttare il capitale investito nelle macchine da stampa offset e colmare il divario con il digitale applicando un processo inline in un solo passaggio.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency