Soluzioni ideali per un mondo variabile

“White paper solution“ è una nuova e interessante via concettuale alla stampa di documenti transazionali, direct mail, brochure promozionali, libri e giornali con il beneficio chiave dei dati variabili, reso possibile dai progressi della stampa digitale. L’inkjet è oggi in prima linea in questa tecnologia, con la recente e crescente presenza delle stampanti inkjet roll-to-roll ad alta velocità.  

Indirizzato alla persona
La parola chiave è “variabile”, ossia la capacità di rendere mailing e numerose altre applicazioni personali. Vi ricordate quando ricevere una lettera della banca firmata personalmente dal manager responsabile trasmetteva una sensazione di relazione individuale, non l’impressione di essere trattati secondo impersonali criteri demografici o geografici? I dati variabili danno modo di trattare il destinatario nuovamente come un singolo individuo  e non è forse il sogno di ogni marketer aumentare le probabilità di risposta rendendo le informazioni rilevanti per ciascun destinatario? E’ più che altro un fatto ormai condiviso, come è possibile evincere dai molti articoli che ogni mese annunciano nuovi ordini per macchine inkjet per il commercial printing e discutono di questo settore in costante crescita.

Forse un’aspetto che non occupa abbastanza il primo posto nei pensieri di chi sta acquistando una simile macchina è quale carta usare per far rendere al massimo quanto si sta comprando. Mitsubishi HiTec Paper Europe possiede la soluzione a tutti i requisiti di applicazione colore, da una basilare inkjet da 80gsm per lavori di transpromo a delle carte opache qualitativamente superiori, che spaziano da 90 a 220gsm, capaci di ottenere una resa colore e una qualità finale pari a quella offset per ogni tipo di lavoro, dal direct mail alle borchure e alle applicazioni promozionali.

Qualità porta con se volumi
Mitsubishi HiTec Paper Europe, parte del gruppo Mitsubishi Paper Mills, ha una lunga storia nei rivestimenti a getto d’inchiostro con prodotti di alta qualità capaci di andare incontro alle aspettative più esigenti. La tecnologia Mitsubishi off-line inkjet receive layer assicura che l’inchiostro sia gestito in maniera ottimale per raggiungere una resa colore ad alta fedeltà, massima densità e precisione, consentendo allo stesso tempo una velocità di stampa più elevata grazie al controller dell’inchiostro e alle migliorate capacità della sua asciugatura. Questa conoscenza e esperienza sono state riversate nel portafoglio di prodotti “white paper solution”.

“Mitsubishi è fiera della qualità e consistenza dei propri prodotti, nonché dell’alta qualità del servizio che offre e io credo che siano questi i motivi chiave del nostro successo in questo mercato in forte crescita ”, afferma Claudia Vogel, General Manager Sales & Marketing.

Abbiamo messo questo mercato come la nostra priorità inkjet più alta e ci siamo impegnati a lavorare a stretto contatto con gli OEM e i clienti per offrire prodotti che soddisfino tutte le aspettative tenendo in considerazione esigenze di bilancio diverse”

Ottenere la massima qualità di stampa è l’obiettivo chiave e per questo Mitsubishi mantiene uno stretto rapporto con gli OEM. Ad Sies, Business Development Manager Digital Printing Solutions di Kodak, sottolinea: Le carte patinate opache di Mitsubishi rendono particolarmente bene sulle nostre macchine Serie VL drop on demand, nonché sulla Prosper 5000 per applicazioni come transpromo, direct mail e il libri a colori. Le immagini sono forti, vivaci e nitide.  

www.mitsubishi-paper.com. (Hall 9, Stand C22)

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency