Mimaki lancia la Tx500-1800Ds per la stampa su tessuto

Da oggi gli operatori della stampa diretta su tessuto possono contare su un nuovo alleato. Mimaki lancia la nuova Mimaki Tx500-1800Ds che stampa su poliestere a 150mq all’ora. Una soluzione che, assieme ai nuovi inchiostri sublimatici Sb300, offre al mercato dell’abbigliamento e del soft signage funzionalità avanzate e maggiore produttività, eliminando la necessità di stampare su carta transfer. Mimaki Tx500-1800Ds sarà disponibile da giugno 2012.

“Annunciata lo scorso mese, Mimaki TS500-1800 è l’inkjet a sublimazione più veloce al mondo, con una produttività di 150mq/h su carta transfer”, commenta Mike Horsten, Marketing Manager di Mimaki Europe. “Ora con l’introduzione di Tx500-1800Ds, il poliestere utilizzato per abbigliamento e soft signage può essere stampato anche direttamente con la stessa velocità in modalità 6 colori, senza il passaggio intermedio della carta transfer e senza nessun compromesso in termini di qualità”.

Rachele Bompan, Marketing Manager di Bompan, aggiunge:“Il nuovo inchiostro sublimatico Sb300, utilizzabile sia con Ts500-1800 che con Tx500-1800Ds, garantisce sempre colori brillanti, sia per la stampa diretta che su carta transfer. Inoltre, utilizzando il nostro nuovo Rip ancora più performante e intuitivo RasterLink 6, gli operatori possono convertire facilmente i colori speciali in quelli Pantone, con la garanzia di assoluta corrispondenza”.

Mimaki Tx500-1800Ds è dotata di diverse nuove funzionalità che gli operatori dell’abbigliamento e del soft signage troveranno particolarmente interessanti:

  • Stampa diretta su tessuto alla velocità di 150 mq/h in modalità high-speed. Tx500-1800Ds utilizza teste di stampa di nuova concezione che permettono di raggiungere in modalità 4 colori una velocità superiore del 150% rispetto agli standard attuali. La stampante include 6 teste di stampa di cui tre sfalsate.
  • Heater incorporato che accelera i tempi di asciugatura dei tessuti stampati. Un sistema che ottimizza il processo produttivo velocizzando le lavorazioni post stampa.
  • Filtro anti nebulizzazione. Un filtro all’interno della stampante previene gli effetti associati alla nebulizzazione degli inchiostri, ottimizzando l’affidabilità di produzione.
  • Sistema di degasificazione Mimaki. Il sistema di degasificazione Mimaki (Mdm-20) elimina i gas o le bolle dagli inchiostri. Un’operazione fondamentale che contribuisce a mantenere la stabilità degli ugelli, rendendo ancor più accurato e preciso il getto di inchiostro. In questo modo è possibile utilizzare in tutta sicurezza inchiostri in bottiglia in alternativa alle convenzionali sacche degasificate, ottenendo una notevole riduzione dei costi di produzione.
  • Nuovo inchiostro sublimatico. Mimaki ha sviluppato Sb300, un nuovo inchiostro ottimizzato per la stampa ad alta velocità su poliestere con Ts500-1800 e Tx500-1800Ds. Sb300 ha un prezzo competitivo ed è garanzia di asciugatura rapida e tonalità vivide. Al momento dell’installazione è possibile scegliere tra la configurazione in modalità a 6 colori per sfumature perfette e gamut più ampio, oppure quella a 4 colori per maggiore produttività.
  • Sistema AMF (Auto Media Feeder). L’esclusivo sistema Amf di Mimaki per l’avanzamento costante dei tessuti in poliestere, automatizza il processo produttivo riducendo al minimo l’intervento dell’operatore.
  • Materiali in bobina fino a 60kg di peso. Tx500-1800Ds è in grado di lavorare tessuti in bobina fino 60Kg di peso e 300mm di diametro. In questo modo si accresce ulteriormente l’efficienza produttiva in quanto si elimina la necessità di caricare frequentemente nuovi supporti di stampa. Gli ordini in grandi quantitativi possono essere evasi rapidamente, operando in continuo. Le basse tirature da stampare con lo stesso materiale possono essere gestite più facilmente. Inoltre, grazie a delle speciali maniglie l’operazione di carico delle bobine di tessuto più pesanti è agevolata.
  • RIP user friendly RasterLink 6 in dotazione. RasterLink 6 è stato progettato per essere utilizzato in modo estremamente intuitivo. Dalla schermata principale si ha accesso ha tutte le funzioni (per esempio l’avanzamento stampa) in modo facile e veloce. Inoltre, i colori selezionati dalla tabella di RasterLink 6 possono essere agevolmente aggiunti alla cartella colori di Adobe Illustrator migliorando così la riproduzione delle immagini. Gli utenti possono misurare il colore che vogliono ottenere con un spettrofotometro opzionale e riprodurlo alla perfezione. Tra gli altri plus vi è anche la possibilità di simulare i colori di stampa in Adobe Illustrator e Abobe Photoshop, senza bisogno di effettuare la stampa vera e propria. Quest’ultima funzione richiede l’Mpm2 (Mimaki Profile Master 2). Grazie a tutte le sue caratteristiche, RasterLink 6 consente agli utilizzatori di risparmiare tempo e denaro nelle fasi di progettazione e produzione.

L’apia gamma Mimaki di macchine per stampa transfer comprende le wide format:

  • La nuova Ts500-1800, con velocità impareggiabile di 150mq/h
  • La nuova Ts34-1800A  per produzioni fino a 32mq/h
  • Serie Jv33 (nei formati 130 e 160cm), l’entry level di prezzo che racchiude qualità e affidabilità Mimaki
  • La Ts5-160Amf, produttività e affidabilità per la stampa di bobine pesanti fino a 60mq/h
  • Tpc-1000, il print&cut nel formato 100cm dedicato alla stampa transfer

Superwide format:

  • Jv5-320Ds per produzioni di altissima qualità in formato 320cm e produttività fino a 60mq/h
  • Jv34-260, 260cm di luce con velocità di 30mq/h

Per la stampa diretta su poliestere le soluzioni Mimaki di riferimento sono:

  • Tx500-1800Ds formato 180cm fino a 150mq/h
  • Tx400-1800D 190cm di luce con produttività fino a 99mq/h
  • Jv5-320Ds superwide da 320cm con produttività fino a 60mq/h.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency