Xeikon acquista Flexolaser e i diritti del marchio Thermoflex

Xeikon ha annunciato di aver acquistato tecnologia e attività di Flexolaser da RSD Technik GmbH e Flexolaser GmbH, produttori di sistemi CtP sia per il mercato flexo che  per quello tipografico. Contemporaneamente Xeikon si è anche assicurata i diritti di utilizzo del marchio Thermoflex, acquistato da Kodak. Entrambi gli accordi sono stati conclusi e firmati verso la fine del 2011, sotto condizione di mantenerli riservati fino al nuovo anno.

Queste acquisizioni sono in linea con la strategia portata avanti da Xeikon per inserire una nuova linea di produzione nel proprio business CtP, nonché per guadagnare nuove posizioni all’interno del mercato flessografico. Xeikon intende, per crescere ancora, accrescere la propria rete di vendita e di servizi a livello mondiale.

Martin Rasenberger, Ceo di Flexolaser, ha affermato: ”Xeikon ha tutte le carte per proseguire il successo di Flexolaser: conoscenza del mercato delle etichette e di quello del packaging, una forte sezione di ricerca e sviluppo, impianti di fabbricazione CtP agili e di provata esperienza, nonché una forte e chiara volontà di crescere.

Wim Maes, Ceo of Xeikon, ha a sua volta dichiarato: “La strategia di Xeikon è quella di costruire delle forti posizioni nei mercati delle etichette e del packaging tramite l’offerta di soluzioni di stampa e relative forniture. Abbiamo un’esperienza nella creazione di stampanti digitali per etichette e in soluzioni CtP di oltre 15 anni. Con i CtP per il comparto flexo saremo in grado di espandere la nostra base clienti e di offrire loro soluzioni uniche sia per la stampa digitale che per quella flessografica.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency