Kiratech integra VMware Zimbra con il Crm e il VoIP

Il Partner Veronese lancia sul mercato la prima integrazione tutta italiana di Messaging&Collaboration di Zimbra con il Crm  e il sistema di Unified Communication.  E il 18 novembre lo presenta in anteprima a Soave (Vr)

La posta elettronica ormai rappresenta nella grande maggioranza dei casi la prima applicazione che l’utente apre ad inizio giornata. E non solo: a essa dedica la maggior parte del suo tempo lavorativo. Inoltre tale applicativo non viene usato solamente per l’invio e ricezioni di email, ma anche per annotare appuntamenti o contatti mentre si discute al telefono di business con i clienti o colleghi.

“L’utente quindi fa “zapping” tra le varie applicazioni: contatti, calendario, Crm, e, quando disponibile, un sistema di Unified Communication” – dichiara Michele Solazzo Sales Director di Kiratech – “Perché allora non avere un unico cruscotto che interagisce con le varie applicazioni in modo tale che una modifica, ovunque venga fatta, venga registrata anche negli altri tools aziendali?”.

“Da qui nasce la nostra idea” – commenta Giulio Covassi Presidente di Kiratech. “Abbiamo semplicemente osservato come lavorano i nostri clienti e dove possiamo ottimizzare il loro rendimento. Facile a dirsi, meno facile a farsi” – continua Covassi – “ed ecco coinvolgere CrmVillage.biz con il suo Crm”.

Dopo quasi un anno di studi, sviluppi, integrazioni, test ecco nascere il progetto Ztv (dalle iniziali Zimbra, Telephone e Vte).

Grazie ai potenti strumenti offerti dalle tecnologie web: zimlet javascript e webservice in un unico applicativo l’utente trova:
·         Uno strumento di Messaging&Collaboration (VMware Zimbra) per la gestione della posta e del calendario di gruppo con i cui punti forti sono:
·         Client Web basato su Ajax: integrazione tra e-mail, contatti, calendario condiviso, VoIP, mash-up aziendali, oltre alla creazione di documenti – il tutto all’interno del browser Web
·         Compatibilità con il client desktop: sincronizzazione nativa da Zcs a Microsoft Outlook ed Entourage oltre che a Mail, Rubrica Indirizzi e iCal Apple; supporto completo dei client Imap/Pop
·         Zimbra Mobile: sincronizzazione nativa di tipo “push” con dispositivi Windows Mobile, Symbian e Palm senza server aggiuntivo
·         Server Zcs Linux e Mac Os X: soluzione completa con Mta (Mail Transfer Agent), anti-spam, anti-virus, directory, database, strumenti di migrazione e console di amministrazione Web basata su Ajax
·         un Crm (Vte) per la gestione completa del ciclo di vita del cliente (dalla creazione del lead all’analisi dello storico con diversi modelli di reportistica) e della vendita (dalle opportunità alla gestione dei processi commerciali e di assistenza con logiche autorizzative, dai listini di vendita alla presentazione delle offerte). Il tutto con l’integrazione con il gestionale.
·         un sistema telefonico basato sul Pbx open source Asterisk (e prossimamente anche per i sistemi Cisco e Avaya). Tale sistema realizza le funzionalità di un Pbx VoIP evoluto orientato al contatto (Contact Solution) e può essere integrato a qualsiasi sistema telefonico. Attraverso il client di Unified Communication tutte le funzionalità telefoniche sono accessibili dal Pc in modo semplice ed intuitivo. Inoltre i moduli sms, chat, presence, video, fax e conference garantiscono una comunicazione efficace attraverso l’utilizzo di un’unica interfaccia multipiattaforma

Il progetto Ztv è adatto ad aziende di ogni dimensione e settore (pubblico e privato) e si basa su tecnologie Open Source ed è scalabile sia verticalmente che orizzontalmente e, quindi, già pronto per integrarsi con altri strumenti informatici aziendali sia di terze parti che sviluppati internamente, sia presenti in azienda che di prossima generazione.

Il software è in italiano e in inglese e può essere acquistato “à-la-carte” cioè comprando anche i singoli tool desiderati qualora, ad esempio, si abbiano già delle soluzioni alternative in azienda. Il Plus di Kiratech verte proprio nella Integrazione degli applicativi e dei servizi lasciando al cliente la massima libertà di scelta e di movimento.

La modalità di licensing può essere sia con licenze classiche (più supporto) che semplicemente in modalità “subscription” con il pagamento di una fee annuale. Il numero degli utenti parte da 25 fino ad un numero illimitato con un costo annuo a partire da 1.900 euro per la versione Zimbra + Crm.

“VMware ha una strategia di crescita fortemente focalizzata sullo sviluppo dei propri Partner, sia in termini di business che in termini di competenze e di know how. Progetti che nascono dalla proattività dei propri Partner, come il progetto di Kiratech, sono pertanto supportati e referenziati con entusiasmo da VMware” – commenta Matteo Uva, Channel Manager per l’Italia di VMware.

Kiratech, VMware e CrmVillage.biz costituiscono un ottimo esempio di Collaborazione tra imprese Italiane per rispondere alle esigenze del nostro territorio.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency