Lexmark acquisisce Pallas Athena

Lexmark annuncia l’acquisizione di Pallas Athena, per un valore pari a 50,2 milioni di dollari che verranno corrisposti in contanti. La società olandese diventa parte di Perceptive Software, Business Unit autonoma di Lexmark

Tra gli obiettivi dell’accordo:
·         potenziare le soluzioni applicative legate ai Managed Print Services in una logica della stampa non più come prodotto ma come servizio;
·         espandere la propria presenza nel mercato del Business Process Management per controllo dei processi aziendali, dei software di Process Mining per migliorare la gestione del business attraverso lo studio dei processi, e in quello del Document Output Management, per ottimizzare la gestione dei dati e della stampa.
·         Lexmark entra così nel mercato, ad ampia prospettiva di crescita, dei software dedicati alla gestione dei processi di business (Bpm).

Il Presidente e Ceo di Pallas Athena John Hoogland, riporterà direttamente a Scott Coons, Presidente e Ceo di Perceptive Software nonché Vice Presidente Lexmark. Pallas Athena è una delle principali aziende nel settore della gestione dei processi di business (Bpm, Business Process Management), Dom (Document Output Management) e software di Process Mining, con una significativa esperienza nei settori assicurativo, governativo e delle scienze.

I prodotti basati sui software sviluppati da Pallas Athena abilitano una vasta gamma di funzionalità di Bpm, che includono la gestione dinamica e integrata dei processi e delle comunicazioni tra i clienti. Gli elementi differenzianti dei suoi prodotti software includono la facilità di implementazione e un’interfaccia utente intuitiva.

La rapida crescita del mercato del software Bpm è strettamente connessa all’esistente mercato del content management rivolto alle imprese (Ecm, Enterprise Content Management) di Perceptive Software. Utilizzando il meglio delle due tecnologie, Lexmark rafforzerà ulteriormente la sua leadership nelle soluzioni di fleet management grazie ad una più vasta gamma di servizi per gestire i flussi di lavoro, in maniera più funzionale, facile da implementare ed usare, rispetto agli altri prodotti disponibili oggi sul mercato.
L’acquisizione di Pallas Athena da parte di Lexmark consentirà a Perceptive Software di espandere la propria presenza nell’area Emea, facendo leva, contemporaneamente, su una forza vendita più estesa in grado di proporre queste soluzioni a livello globale. Oltre alla sede di Apeldoorn, Olanda, Pallas Athena è presente negli Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Belgio e nei Caraibi.

“Questo investimento nel mercato del Business Process Management (Bpm) conferma il focus costante di Lexmark nei confronti di acquisizioni strategiche di tecnologie in grado di rafforzare il proprio portafoglio di leader nelle soluzioni end-to-end di fleet management e di gestione dei processi di business” – ha dichiarato Paul Rooke, Presidente e Ceo di Lexmark. “Ci aspettiamo che questo confermi la fiducia della nostra clientela enterprise nel mondo e speriamo fermamente di poter espandere sia la nostra offerta Mps che Perceptive Software”.

“Le soluzioni di Business Process Management sono perfettamente complementari con quelle di Enterprise Content Management di Perceptive Software e questo aspetto rafforza, in termini di efficienza, il nostro approccio di ‘contenuto nel suo contesto’” – ha dichiarato Scott Coons, Presidente e Ceo di Perceptive Software e Vice Presidente Lexmark. “Abbiamo sempre avuto la capacità di capire profondamente i processi aziendali dei nostri clienti così come i loro bisogni offrendo soluzioni Ecm versatili ed intuitive. Grazie all’integrazione delle funzionalità di Bpm, Dom e di Process Mining, complementari alla nostra offerta, possiamo rivolgerci ai nostri clienti con un offerta ancora più amplia di soluzioni che permettono di lavorare in modo ancora più efficiente.”

“Un elemento chiave in questa acquisizione è la possibilità di lavorare con una società che abbia gli stessi nostri valori e cultura”, ha dichiarato John Hoogland, Presidente e Ceo di Pallas Athena.”L’unione di Pallas Athena con Perceptive Software e Lexmark ci permetterà di aumentare la base di utenti Bpm in tutto il mondo dal momento che potremo portare le nostre soluzioni facili da utilizzare a nuovi clienti ovunque.”
www.lexmark.com

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency