Codice degli Appalti: Integrazioni e Correzioni

È stato pubblicato nel Supplemento Ordinario della Gazzetta Ufficiale del 5 maggio, il Dlgs. 19 aprile 2017, n. 56 recante “Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50”.

Il Decreto introduce oltre 300 modifiche al Codice dei contratti pubblici, non solo formali ma di ampia portata e sostanza, finalizzate a perfezionare l’impianto normativo senza intaccarlo, con lo scopo di migliorarne l’omogeneità, la chiarezza e l’adeguatezza in modo da perseguire l’obiettivo dello sviluppo del settore che la stessa legge delega si era prefissata. Le novità si sviluppano su alcune linee direttrici evidenti: minori vincoli e oneri per gli operatori economici nelle strategie di aggregazione; valorizzazione degli appalti sostenibili; innalzamento misure di trasparenza e prevenzione.

Sul sito della Gazzetta Ufficiale è possibile visionare e scaricare l’intero testo.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency