Office printing, numeri di un settore

240 miliardi. A tanto ammonta il numero delle pagine che ogni anno si stampano negli uffici italiani e il 20% di queste pagine viene stampato per errore. Basterebbero solo questi due numeri per far nascere una profonda riflessione in merito, ma ASSO.IT è andata oltre e ha approfondito il mercato, individuando al contempo ipotesi di possibili scenari business del mondo Printing. Ad esempio, in media un documento viene stampato dalle 9 alle 11 volte durante il suo ciclo di vita, molte delle quali senza usare la modalità fronte/retro (>15% delle volte).

Il mercato della stampa è come un’antica moneta romana con una testa a due facce”, questa è la metafora usata da Massimo Pizzocri, Presidente ASSO.IT, per fotografare il settore della stampa di un documento. “La prima faccia è la sua produzione, che ha un costo fra i 20 e i 30 centesimi di euro a pagina. La seconda è rappresentata dalle procedure di digitalizzazione e gestione del documento pari a 10/20 euro a documento.

Dati che, se espansi al totale del mercato italiano, si tramutano in 3.300 milioni di euro (fatturato office) e 600 milioni di euro (servizi di stampa gestita) e che sono in crescita media anno su anno del 10%, dato leggermente inferiore a quello EMEA (15%). L’importanza dei servizi di stampa gestiti – o MPS – è vieppiù elevata se si considera che attualmente il 5% dei costi e degli investimenti IT sono legati a queste problematiche, garantendo una riduzione dei costi complessivi del 25-40%. Numeri e aspetti di un settore che dialoga e si raffronta con altri temi attuali come il Cloud, la Mobility e la security.

La complessità normativa, l’importanza del settore e l’articolata offerta sono alcune delle ragioni che hanno spinto ASSO.IT ha realizzare una ricerca apposita (la Seconda Ricerca ASSO.IT), che ribadisce il valore di strumenti realizzati sotto l’egida associativa e con la partecipazione culturale e professionale di referenti provenienti dalle aziende dell’offerta.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency