Vendite record per il 3D di Massivit

Le vendite della stampante 3D Massivit 1800, lanciata in anteprima a drupa pochi mesi fa, hanno superato le aspettative e sono ormai in doppia cifra in tutto il mondo. Inspirando creativi e offrendo una nuova dimensione ai PSP, Massivit elimina i precedenti limiti di tempo e costi della produzione manuale, dando modo di creare progetti accattivanti e di grande impatto – ben al di là di quanto è possibile coi dispositivi di stampa 2D. Dopo l'esordio a drupa il sistema, capace di stamparte oggetti fino a 1,8 metri d'altezza, è stato protagonista a svariati eventi e fiere in tutto il mondo. E clienti di ogni continente lo hanno acquistato e installato presso i loro siti produttivi.

"La nostra esperienza, unita con le funzionalità della stampante, cambierà  il panorama del print & display, e abbiamo appena cominciato a scalfire la superficie in termini di possibilità realizzative. Inoltre, il sostegno e la collaborazione che abbiamo ricevuto da Massivit per comprendere appieno il potenziale della stampante è stato fantastica", afferma Robert Grosso, co-proprietario di OMUS, stampatore 3D australiano che ha scelto Massivit per rispondere alla richiesta da parte dei clienti di grafiche wide format per i settori del retail, degli eventi e dell'architettura.

"Essendo stati tra i primi a scommettere su questa tecnologia, la combiniamo con la nostra esperienza come stampatori 2D per mantenerci in prima linea nella stampa 3D wide format", commenta Simon Olley, titolare dell'inglese Stylo Graphics, specializzata nei settori retail, interior design e alberghiero. "I nostri clienti rimangono senza parole di fronte alla capacità di Massivit 1800 di realizzare oggetti di dimensioni così grandi e personalizzati. Possiamo lavorare a stretto contatto per dare vita ai loro progetti creativi e contemporaneamente spingiamo il nostro business in nuovi mercati."

"Questa soluzione ci permetterà di elevare i nostri tradizionali display POP 2D a nuovi livelli e crediamo che sarà la chiave per sbloccare nuove opportunità di business", afferma Ofer Gal, presidente del gruppo israeliano Heidia. "Siamo produttori di oltre il 85% delle campagne POS in Israele, ma continuiamo a ricercare soluzioni per emergere e crediamo che questo investimento sosterrà tale obiettivo."

Ricordiamo che anche l'Italia partecipa al successo globale di Massivit 1800: l'importatore esclusivo NTG Digital ha infatti venduto un sistema a Sismaitalia, azienda che opera nel settore della comunicazione per la GDO.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency