Agfa Graphics ed EFI integrano Apogee 10 e i front-end digitali Fiery

EFI e Agfa Graphics hanno sviluppato un’integrazione tra i front-end digitali EFI Fiery (DFE) e il più recente sistema Apogee 10 di Agfa Graphics per consentire ai clienti di aumentare la produttività nella stampa digitale e i loro profitti.

"Questo ulteriore passo in avanti, permette agli utilizzatori di Agfa Apogee di sfruttare al meglio questa integrazione per gestire flussi di lavoro ibridi offset/digitale”, ha affermato Andy Grant, Head of Software di Agfa Graphics. “Grazie all’utilizzo dello standard JDF certificato, gli utenti di Apogee sono in grado di pilotare un’ampia gamma di stampanti digitali gestite tramite Fiery in maniera rapida e semplice, ottimizzando così i processi produttivi.”

Nonostante numerose tipografie utilizzino la stampa digitale per soddisfare la crescente domanda di tirature brevi, tempi di lavorazione rapidi e servizi a valore aggiunto, spesso le unità di stampa digitali non sono integrate in maniera efficiente nei flussi di lavoro offset. Agfa Graphics ed EFI possono oggi fornire un flusso di lavoro ibrido tra i più avanzati sul mercato, sfruttando al meglio i punti di forza delle loro soluzioni per la stampa tradizionale e quella digitale.

agfa_apogee_integration_diagram

Hakan Walhed, General Manager della tipografia svedese Skånetryck con sede a Malmö, ha già ottimizzato la produzione grazie all’integrazione tra Fiery e Apogee. Le attività come l’imposizione, la selezione dei supporti e la gestione colore (per le stampanti digitali Fiery Driven) sono completamente gestite tramite l’interfaccia utente di Apogee, eliminando così inutili interventi aggiuntivi in produzione.

Risparmiamo fino a due ore nelle giornate di lavoro intenso”, ha affermato Walhed riguardo ai benefici dell’integrazione. “Inoltre, questa integrazione tra stampa digitale e offset permette agli operatori di raggiungere un’ottima corrispondenza cromatica con una formazione minima.”

Agfa Graphics Apogee 10: risparmiare tempo prezioso nella prestampa
Apogee è un hub di produzione ibrido unico, dotato di connessioni al CtP per l’imaging delle lastre e alle piattaforme Fiery DFE di EFI per la stampa digitale, grazie a questo è in grado di centralizzare tutte le attività di prestampa consentendo agli stampatori di risparmiare tempo prezioso. Con Apogee 10 è possibile suddividere in parti un lavoro e inviarle all’output digitale: ciò si rivela estremamente vantaggioso per lavori con molte versioni e per libri (o parti di essi) di grosse dimensioni.  

I DFE Fiery di EFI: ottenere di più dagli investimenti in stampa digitale
Fiery FS200 Pro, la nuova piattaforma Fiery DFE di EFI, aiuta le tipografie a ottenere il massimo dagli investimenti in stampanti digitali in termini di produttività, qualità ed efficienza. Grazie all’integrazione del flusso di lavoro Apogee/Fiery, gli utenti possono attingere alle ultime funzionalità di Fiery DFE come  l’HyperRIP, una tecnologia di accelerazione che permette di risparmiare il 55% del tempo in fase di elaborazione dei dati e gli strumenti di gestione colore, direttamente dall’interfaccia utente di Apogee. I template JDF possono essere utilizzati per automatizzare la gestione del colore, supporti, layout e impostazione di finitura disponibili per le stampanti digitali Fiery Driven.

Gli utenti possono gestire la tecnologia colore di EFI Fiery, utilizzando profili e intenti di rendering da Apogee, così come avere accesso all’intero catalogo Fiery Paper, inclusa la mappatura dinamica della selezione del supporto verso DFE Fiery da parte del sistema. Gli utenti possono anche mappare i parametri per la finitura in linea delle unità di stampa digitali.

Infine, nei flussi di lavoro ibridi integrati Fiery/Apogee, i DFE Fiery inviano i dati sullo stato del lavoro direttamente ad Apogee: ciò consente agli operatori di prestampa e ai responsabili di produzione di monitorare lo stato dei lavori in tempo reale.

Dai clienti che utilizzano Apogee vi sono numerose installazioni di unità di stampa digitale, delle principali marche, pilotate da Rip Fiery”, ha affermato Toby Weiss, Senior Vice President e General Manager di EFI Fiery. “Questa integrazione permetterà a queste organizzazioni di ottimizzare il proprio flusso di lavoro, riducendo i tempi di produzione e gli interventi dell’operatore; questa riduzione di costi è un elemento indispensabile in un contesto altamente competitivo e dinamico come quello della stampa digitale.”

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency