Stampa office, HP acquisisce le stampanti Samsung

1,05 miliardi di dollari, questo il costo dell'operazione che vedrà nei prossimi dodici mesi l'acquisizione del 100% del business stampanti di Samsung da parte di HP Inc. Una mossa che, per il colosso di Palo Alto, rientra nel più ampio piano di riposizionamento iniziato lo scorso autunno con la scissione in due entità distinte, Hewlett Packard Enterprise per i servizi e HP Inc. per hardware e computer. Anche per Samsung si tratta di una mossa strategica che rispecchia la volontà della multinazionale sudcoreana di concentrarsi su quello che è il suo core business.

L'operazione, che prevede lo scorporamento totale della divisione stampanti da Samsung in una nuova società che sarà quella effettivamente acquisita da HP Inc., porterà a quest'ultima più di 6500 brevetti (molti dei quali relativi alla tecnologia laser), seimila dipendenti di cui un terzo nell'area R&D e una posizione dominante nel mercato asiatico.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency